Vai al contenuto
cultura d'impresa definizione

Cultura d’impresa: come migliorarla dalle risorse umane

Il nuovo Cultural Web Model è un potente strumento di gestione e organizzazione per analizzare la direzione strategica della tua cultura d’impresa: può aiutarti a comprendere gli atteggiamenti e le routine dei tuoi dipendenti e come ogni elemento della tua cultura ha un impatto diretto sulle prestazioni complessive e il successo dell’organizzazione.

L’approccio della rete culturale è molto più di un semplice esercizio analitico, poiché implica la scomposizione della cultura aziendale in modo che i dettagli unici di ogni organizzazione possano essere pienamente compresi. Le informazioni raccolte possono aiutare a ricostruire un ambiente che supporti i dipendenti a lavorare al meglio delle loro capacità, e questo porterà a miglioramenti nei profitti dell’azienda.

In qualità di manager e manager delle risorse umane, è importante capire che cos’è esattamente questo strumento e come può aiutare la tua azienda ad avere successo. In questo post analizziamo tutto ciò che devi sapere.

modello comunicazione interna

Cos’è il Cultural Web Model?

È stato sviluppato nel 1992 da Gerry Johnson e Kevan Scholes e questa teoria prevede l’analisi dei presupposti e delle pratiche stabilite nell’organizzazione, in modo da poter costruire una strategia efficace che si allinei con ogni elemento del modello. Ciò include le storie, le routine, i simboli, le strutture e i processi che guidano la tua organizzazione.

In altre parole, si tratta di mettere in discussione il modo in cui vengono fatte le cose, rompere le cattive abitudini e ridisegnare una cultura d’impresa che guidi la produttività. Con questa strategia, devi continuamente porti queste domande: cosa funziona? Cosa non funziona? Come si può migliorare?

Il Johnson and Scholes Cultural Network può aiutarti a esplorare:

  • La realtà di lavorare nella tua organizzazione
  • Le strutture di potere o le catene di comando che esistono all’interno della tua azienda
  • Il modo in cui vengono creati ed emergono comportamenti e routine
  • In che modo i vari elementi della tua azienda modellano l’esperienza dei dipendenti e dei clienti
  • I presupposti su cui si basa la tua cultura aziendale
  • Chi sei come azienda, chi vuoi essere e come puoi raggiungere l’obiettivo
  • Come puoi allineare i tuoi elementi organizzativi tra loro e con la tua strategia aziendale complessiva

👉 Potrebbe interessarti questo articolo in cui spieghiamo come prendersi cura della cultura aziendale in tempi di crisi.

Cos’è la cultura d’impresa? Definizione e differenze

La cultura d’impresa si basa sullo scopo, le credenze, le abitudini e i comportamenti dei dipendenti di un’organizzazione. Si sviluppa organicamente nel tempo e si riflette nel codice di abbigliamento aziendale, negli orari di lavoro, nella configurazione e nella struttura dell’ufficio, nei benefit aziendali per i dipendenti, nel turnover del personale e nelle decisioni di assunzione.

Ha anche un impatto sul modo in cui i dipendenti interagiscono tra loro e con il mondo esterno e su come vengono gestiti i processi e le operazioni aziendali.

La grande differenza tra la cultura d’impresa e il Cultural Web Model, se confrontiamo i due concetti, è che quest’ultimo è una strategia per migliorare il primo. In altre parole, il Cultural Web Model è un processo che mira a ripensare la cultura d’impresa e migliorarla.

👉 Fai clic qui per migliorare la comunicazione aziendale interna con la nostra guida.

Importanza della cultura d’impresa

La cultura d’impresa è come il collante che unisce i pezzi di un oggetto, è ciò che unisce i membri, ciò che tutti condividono. Perché le aziende non sono più quel luogo dove il lavoratore trascorre le sue otto ore di lavoro e riprende la sua vita quando se ne va; ora è la carriera professionale, i benefici o la retribuzione flessibile, i suoi valori, le sue sfide e motivazioni…

La cultura d’impresa può (e di solito lo è) essere un elemento molto importante per i migliori professionisti, che sceglieranno l’azienda che ha la cultura più simile alla propria e più positiva. E, naturalmente, possono lasciare un’azienda a causa della cattiva cultura d’impresa.

Sapevi che la cultura aziendale influisce sull’immagine aziendale dell’azienda e questo può influire sul suo rapporto con i clienti?

👉 In questo articolo potrai capire perchè è importante investire sulla tua immagine di datore di lavoro e quindi migliorare l’employer branding.

Cos’è l’identità e/o l’immagine di un’azienda?

L’identità aziendale o l’immagine dell’azienda è ciò che rappresenta l’azienda agli occhi degli altri, dall’esterno. Ciò influisce sulla percezione del marchio che hanno sia i potenziali candidati che i clienti stessi.

Una cattiva immagine aziendale, causata da una cultura d¡impresa negativa, non solo può causare un elevato turnover del personale o rendere impossibile l’accesso ai migliori talenti, ma può costare all’azienda clienti e, di conseguenza, influenzare direttamente i profitti e il futuro del organizzazione.

cultura d'impresa

Esempio di sviluppo del Cultural Web Model

Quindi abbiamo parlato della teoria alla base dell’approccio, ma come funziona nella pratica? Come analizzare la realtà della tua azienda? Da dove iniziare?

La chiave è suddividere questa analisi in sei elementi chiave che ti aiuteranno a conoscere la realtà attuale che guida le azioni e i comportamenti nella tua azienda.

Storie

Le storie, i miti e le narrazioni che compongono la tua organizzazione sono un elemento chiave della tua cultura d’impresa. Fanno parte della memoria collettiva e influenzano la direzione della tua attività, e questo potrebbe includere la storia di come è stata fondata l’azienda, di come è arrivata dove si trova ora e di come è stata influenzata da attori chiave nel corso degli anni.

Cosa dicono le tue storie sui valori e le convinzioni aziendali? In che modo influenzano gli atteggiamenti e i comportamenti dei tuoi dipendenti? Quali storie raccontiamo ai nostri clienti? E per quanto riguarda i nuovi candidati e i dipendenti assunti? Sono tutti sulla stessa pagina?

Abitudini e routine

Un altro elemento chiave della tua cultura d’impresa sono le abitudini e le routine seguite dai tuoi dipendenti. Ciò include comportamenti e atteggiamenti che sono accettati e attesi e quelli che non sono tollerati.

Cosa ti aspetti dai dipendenti quando vengono al lavoro? Come sono le tue routine quotidiane? Ci sono esempi di comportamenti negativi che sono diventati “normalizzati” e accettati nel tempo?

Simboli

Quando parliamo di simboli, intendiamo qualsiasi immagine visiva associata alla tua azienda. Ciò include esempi ovvi come il logo e il marchio, ma include anche altri elementi più sottili come il codice di abbigliamento, il layout dell’ufficio e il modo in cui pubblicizzi i tuoi prodotti o servizi. Fondamentalmente tutto ciò che può essere visto, ascoltato o toccato nel contesto della tua organizzazione.

Come viene percepita visivamente la tua azienda? L’immagine visiva è positiva? Quale lingua e terminologia usano i tuoi dipendenti tra di loro e con il mondo esterno? E il tuo sito web, quale immagine della tua attività ritrae? È autentico?

Struttura dell’organizzazione

La struttura organizzativa si riferisce ai ruoli, alle responsabilità e alle relazioni nella tua organizzazione. Secondo Johnson e Scholes, quando analizzi questo elemento della tua azienda, dovresti considerare sia il “definito” che il “non definito”.

Strutture definite: il tuo organigramma (orizzontale o gerarchico). Chi lavora dove, chi riferisce a chi e chi ha potere decisionale finale.
Strutture non definite: qualche ruolo nella tua azienda ha più influenza di quella che si riflette nel tuo organigramma? Ci sono elementi politici in gioco? Quali contributi hanno più valore?

Sistemi di controllo

La prossima cosa da guardare sono i sistemi di controllo della tua organizzazione. Quali processi utilizzi per gestire i tuoi sistemi finanziari, di controllo della qualità e di ricompensa? Come gestisci buone prestazioni e risultati? Come vengono motivati ​​i lavoratori con scarse prestazioni? Quali sistemi formali e informali vengono utilizzati per monitorare e aiutare le persone nella tua organizzazione?

Strutture di potere o di comando

L’ultimo elemento da analizzare è il modo in cui il potere è distribuito nella tua organizzazione. Quale catena di strutture di comando hai implementato nel tuo organigramma? In che modo influenzano i presupposti di base della tua cultura aziendale? Quali convinzioni fondamentali hanno i tuoi manager? E i tuoi dipendenti? L’empowerment dei dipendenti è valutato e promosso nella tua azienda? Ti fidi che i tuoi dipendenti svolgano i loro compiti al meglio delle loro capacità? Se no, perché?

👉 Leggi in questo articolo i 6 stili di leadership più comuni nelle aziende e scopri quale si adatta meglio alla tua cultura d’impresa,

Caratteristiche della cultura d’impresa

Abbiamo già parlato degli elementi che compongono la cultura d’impresa, ma alla fine possiamo riassumerli in quattro punti:

  • Norme dell’azienda.
  • Valori aziendali.
  • Catena di comando e tipo di leadership.
  • Rapporti tra team e lavoratori.

All’interno di questi troviamo il codice di condotta, le procedure operative, la mission e la vision dell’azienda, le relazioni verticali e orizzontali, le dinamiche sociali…

Software HR Factorial

Esempi di cultura aziendale

Poiché a volte il concetto di cultura d’impresa può essere troppo astratto, ti presentiamo alcune delle aziende che le hanno sviluppate meglio.

La cultura aziendale di Google

La cultura aziendale di questa azienda è stata un esempio per molti anni, perchè che i suoi dipendenti hanno benefici come cibo, viaggi, feste, palestre, aree per disconnettersi, paga extra …

Ma non si tratta solo di un’ampia retribuzione flessibile: si tratta di quanto è cambiato ed è stato rinnovato per accogliere la forza lavoro in continua crescita. Google ci insegna che la cultura aziendale deve essere viva, in evoluzione per rimanere sempre competitivi.

La cultura aziendale di El Corte Inglés

Dai un’occhiata ai valori che El Corte Inglés promuove con la sua cultura aziendale:

  • La fidelizzazione dei propri clienti, anticipandone le esigenze.
  • La professionalità.
  • Lavoro di squadra.
  • La fiducia.
  • Onestà
  • Rispetto.

La cultura aziendale di Coca Cola

Dal 2020 Coca Cola ha posto la creazione di un futuro più sostenibile al centro della sua cultura d’mpresa, ed è per questo che la sua visione si concentra sul raggiungimento dei suoi obiettivi adattandoli a diverse aree:

  • Per i suoi team: possano i professionisti essere ispirati a tirare fuori il meglio di loro ogni giorno.
  • Per il suo prodotto: qualità e soddisfazione dei desideri e delle esigenze dei consumatori.
  • Per i suoi partner: sviluppa una rete e crea un valore comune e duraturo.
  • Per il pianeta: Responsabilità, fare la differenza per costruire e supportare comunità sostenibili.
  • Per l’azienda: massimizzare le prestazioni per essere un’organizzazione efficiente e dinamica.

La cultura d’impresa di Bimbo

Grupo Bimbo dà la priorità al benessere fisico ed emotivo dei suoi talenti, quindi concentra i suoi sforzi sulla realizzazione di iniziative per loro e le loro famiglie e aiutandoli ad avere uno stile di vita sano attraverso programmi di prevenzione.

La cultura aziendale di Apple

Molti dicono che Apple ha cambiato il concetto di cultura aziendale e Steve Jobs ha detto ai suoi tempi che questo cambiamento doveva essere generato dall’interno, a partire dall’azienda. Vuoi sapere quali sono i valori di questa azienda?

  • Empatia.
  • Aggressività.
  • Contributo sociale positivo.
  • Innovazione.
  • Prestazioni individuali.
  • Spirito di squadra.
  • Qualità.
  • Ricompensa individuale.
  • Buona leadership.

👉 In questo articolo ti spieghiamo come evitare che il job hopping dei migliori talenti.

Come utilizzare il Cultural Web Model

Il Cultural Web Model può aiutarti ad analizzare dove si trova ora la tua organizzazione come azienda e dove vorresti che si dirigesse la tua cultura aziendale. Può anche aiutarti a identificare ciò che devi fare per raggiungere la cultura ad alte prestazioni che ogni azienda vorrebbe avere.

La chiave per ottenere il massimo da questo strumento è dedicare del tempo alla pianificazione e all’analisi di ogni elemento del modello.

Sii onesto con le tue risposte e non evitare commenti negativi: ogni debolezza identificata è un’opportunità di miglioramento. Quello che vuoi è ottenere una valutazione autentica della tua cultura organizzativa in modo da sapere su quali aree devi concentrarti. Prenditi del tempo per pensare a chi sei e dove vuoi arrivare. Quindi, trova un modo per allineare i tuoi obiettivi con la tua strategia aziendale.

Considera le seguenti domande durante la tua analisi:

  • Quali storie raccontano attualmente le persone sulla tua organizzazione?
  • I clienti si aspettano abitudini e routine dalla tua azienda?
  • Quali simboli associano le persone alla tua organizzazione?
  • La tua struttura organizzativa è formale o informale? Orizzontale o gerarchica?
  • I dipendenti vengono ricompensati per un buon lavoro o vengono penalizzati per scarse prestazioni?
  • Chi prende o influenza le decisioni? Come viene usato o abusato questo potere?

👉 Fai clic qui per migliorare l’employee engagement della tua azienda e ottenere migliori risultati dai dipendenti.

Creazione di strategie partendo dal Cultural Web Model

Una volta che hai fatto un’analisi completa della tua cultura d’impresa, sei pronto per creare una strategia che ti porterà dove vuoi arrivare. Più profonda è la tua analisi, meglio sarai attrezzato per generare un cambiamento reale e positivo nella tua organizzazione. Il tuo obiettivo finale è elaborare una tabella di marcia per far progredire l’azienda e incoraggiare gli atteggiamenti e i comportamenti che desideri vedere.

Durante questa fase di implementazione del Cultural Web Model, è importante coinvolgere tutte le aree della tua organizzazione. Assicurati che tutti i tuoi dipendenti capiscano cosa stanno facendo e perché lo stanno facendo. Comunica chiaramente gli obiettivi e i valori dell’azienda e dei reparti, e rendere questi obiettivi misurabili. È anche molto importante comunicare bene i vantaggi di lavorare sulla cultura d’impresa e tenere sessioni di feedback regolari in modo che i dipendenti si sentano coinvolti nel processo! Promuovi una cultura della responsabilità, premia il buon lavoro e aiuta le persone con ottengono punteggi bassi nelle valutazioni delle prestazioni lavorative.

Infine, crea una tempistica chiara per l’implementazione delle modifiche e sii realistico riguardo alle tempistiche. Valutare e migliorare la tua cultura d’impresa richiede tempo e questo dovrebbe riflettersi nella tua strategia, che consisterà nel rimodellare valori, credenze e comportamenti, e questo richiede molta pazienza. Supporta e guida i tuoi dipendenti per aiutarli ad arrivare dove vuoi che vadano.

cultura organizzativa esempi

Vantaggi e svantaggi del Cultural Web Model

Sebbene il Cultural Web Model sia un ottimo strumento, non è perfetto. Diamo un’occhiata ad alcuni dei pro e dei contro di questo approccio di gestione organizzativa:

Vantaggi:

  • L’approccio Cultural Web Model fornisce una valutazione completa della cultura aziendale
  • Può aiutarti a identificare quali sono i tuoi punti di forza e di debolezza come azienda, in modo da sapere su quali aree devi lavorare.
  • Può aiutarti a capire quale direzione deve prendere la tua azienda per arrivare lontano.
  • Può essere il ponte per sviluppare un piano per un cambiamento positivo.
  • Può consentire di definire una strategia chiara per andare avanti.

Svantaggi:

  • Il processo può richiedere molto tempo e organizzazione e dedizione.
  • Le valutazioni oggettive possono essere difficili.

Mentre l’analisi dei 6 elementi chiave ti aiuterà a capire dove si trova ora la tua azienda, spetta all’azienda e ai manager interpretare i dati raccolti e trovare soluzioni per andare avanti. Per ottenere il massimo dal processo, dovrebbe essere gestito da una persona o un team con esperienza nella cultura d’impresa e nell’implementazione del cambiamento.

Best practice per la cultura d’impresa

Attuare un cambiamento culturale non è facile, soprattutto quando usi, atteggiamenti e comportamenti hanno preso piede nel tempo. Per ottenere i risultati sperati, devi rimodellare i valori e le convinzioni dei tuoi dipendenti, coltivare la tua cultura organizzativa e rafforzare il cambiamento positivo. Dovresti anche assicurarti che tutti nella tua azienda capiscano cosa viene fatto e perché. Tutto ciò richiede molto tempo, energia e pazienza, soprattutto se hai membri dello staff che sono stati con l’organizzazione per molto tempo e sono rimasti bloccati nel loro percorso.

Se implementato correttamente, il Cultural Web Model può aiutarti a capire cosa rende unica la tua cultura d’impresa e cosa puoi fare per guidare le prestazioni e il successo della tua azienda.

La chiave del successo è progettare un quadro chiaro per l’analisi e il cambiamento. Forma e incoraggia i tuoi dipendenti, supportali durante tutto il processo e spingili a esprimere la loro opinione. Assicurati che capiscano che ciò che stai facendo non riguardi solo il miglioramento dei profitti aziendali, ma anche la creazione di una cultura in cui possano sentirsi felici e a proprio agio e svolgere i propri compiti al meglio delle proprie capacità in un luogo in cui desiderano lavorare.

Vuoi saperne di più sulla gestione efficace delle persone? Factorial è un software per migliorare la gestione delle Risorse Umane di tutte le aziende, che mira a responsabilizzare i manager HR e tagliare le spese aziendali, oltre a digitalizzare i processi. Approfitta del suo periodo di prova di 14 giorni!

✅ Scarica gratuitamente il software per le risorse umane di Factorial

Questo articolo è disponibile anche in: Español, Mexican

Post correlati

Lascia un commento