Report avanzati sulle Risorse Umane – KPI e analisi HR

Sempre più dipartimenti di Risorse Umane comprendono l’importanza di creare report e raccogliere dati dalla propria forza lavoro al fine di prendere decisioni importanti. Le relazioni HR sono molto utili per individuare possibili opportunità, carenze o decidere in base a dati oggettivi e aiutano le piccole e medie imprese a prendere le decisioni giuste.

6 tipi di report avanzati e analisi delle Risorse Umane

Esistono molti tipi di rapporti e analisi che possono essere utili per il dipartimento delle risorse umane. Ecco alcuni esempi di report e KPI HR interessanti per la tua azienda:

Report d’età
I rapporti sull’età mostrano la distribuzione delle diverse fasce d’età all’interno dell’impresa. Sono particolarmente utili per conoscere l’età media dell’azienda e capire la situazione e le esigenze dello staff. Sulla base di questi dati è possibile capire quale profilo dei dipendenti ha l’azienda e prendere decisioni come il tipo di beneficio che può essere offerto a ciascun gruppo di lavoratori; trasporto, assicurazione medica o piani pensionistici.

Report salariali
Il report sulle retribuzioni è particolarmente utile per sapere se la tua azienda offre un compenso competitivo corrispondente allo stipendio del mercato per ciascuna posizione. Come nel report sull’età, puoi ottenere una media che ti aiuterà a conoscere lo stipendio medio della tua organizzazione. Questa cifra può aiutare a identificare i modi per ottimizzare il salario medio dell’impresa, ad esempio: offrire un vantaggio per migliorare la retribuzione del dipendente e ridurre il tasso di turnover del personale, implementare piani di compensazione flessibili in azienda per ottimizzare lo stipendio medio o semplicemente essere in grado di confrontare ciò che paga la tua azienda in base a quanto viene pagato in media in altre compagnie.

È importante per il reparto delle Risorse Umane conoscere il rango salariale di ciascun dipartimento, anche in base al genere legale del dipendente.

Report sul team
Per le aziende in fase di crescita è interessante vedere il tasso di crescita negli ultimi mesi. Quando il tasso di crescita è elevato, il tuo team potrebbe aver bisogno di un piccolo aiuto per facilitare l’inserimento di nuovi lavoratori o anche per stabilire contatti e incontrare altri colleghi.

Le attività di teambuilding sono solitamente necessarie negli staff che assumono aggressivamente o che in breve tempo sono cresciuti molto. Alcune aziende offrono la colazione una volta alla settimana in ufficio per incoraggiare i dipendenti a conoscersi. Altri organizzano anche attività di gruppo come Escape Rooms o afterwork.

Report d’anzianità (seniority)
Indubbiamente, il report d’anzianità, noto anche come seniority, consente al dipartimento delle Risorse Umane di sapere quanto tempo un dipendente di solito rimane in azienda. In molte occasioni, l’anzianità ha uno stretto rapporto con la motivazione dei dipendenti. È normale che un dipendente inizi a scoraggiarsi nel tempo. Se, in media, un dipendente rimane più di due anni nella tua impresa, devi lavorare affinché ciò non avvenga. Il rischio che se ne vada un dipendente che è stato nella tua azienda per tanto tempo è alto e con esso vanno via anche molte delle conoscenze e della storia della tua compagnia. Si stima che la demotivazione dei dipendenti rappresenti una perdita aziendale del 34%. Conoscendo questi fattori, si può anticipare questa situazione e lavorare sul coinvolgimento dei lavoratori.

Report di rotazione del personale
Strettamente collegato al report precedente, il rapporto sulla rotazione del personale può fornire una panoramica di quanti dipendenti hanno lasciato l’azienda nell’ultimo anno. Con queste informazioni è facile conoscere il costo mensile che la vostra azienda rappresenta per la rotazione dei dipendenti. Oltre ai costi tipici della gestione della partenza di un impiegato, è necessario considerare che si stimano perdite totali da 4 a 6 mesi del salario del nuovo lavoratore, il tempo necessario per formare il nuovo dipendente, controllare i processi e iniziare a essere produttivi in azienda.

Report d’assenze
Rapporti d’assenze e assenteismo possono aiutare a comprendere i picchi d’assenze che si verificano durante l’anno. Con queste informazioni è possibile anticipare eventuali interruzioni della produzione e impedire che un reparto rimanga indietro se tutte le apparecchiature sono assenti.

Un altro fatto interessante che questo report fornisce è il tasso d’assenteismo ingiustificato da parte dei dipendenti. Come probabilmente saprete, l’assenteismo ha un costo per l’impresa ed è il sintomo principale della demotivazione di un lavoratore.

Come generare report per le Risorse Umane automaticamente

C’è un modo molto semplice per ottenere tutti questi report e molti altri senza la necessità di dedicare ore all’analisi dei dati. Se usi già il software per Risorse Umane di Factorial, puoi accedere alla sezione Report. Lì troverai tutti questi rapporti avanzati pronti per essere consultati. Factorial è in grado di generare tutti questi report dalle informazioni inserite nel software. I report sono una delle tante funzionalità di Factorial.

This post is also available in: English Español Svenska Nederlands Deutsch

Leave a Comment