Vai al contenuto
team building online

Come fare team building online e offline: come adattarlo al lavoro ibrido

La pandemia sta colpendo gli ambienti di lavoro. Come potresti spiegarlo? Difficile sapere come iniziare perché colpisce tutto. Uno di questi aspetti è il team building. Prima tutto era faccia a faccia. Adesso è virtuale, o metà faccia a faccia, metà virtuale. Tutto ha dovuto adattarsi ed è per questo che è apparso il modello di lavoro ibrido.

Come si è adattato il team building alla nuova realtà delle aziende? In questo articolo te lo spiegheremo e ti forniremo delle linee guida in modo che tu sappia come metterlo in pratica.

modello comunicazione interna

Cos’è il team building per le aziende?

“Team building” è un termine anglosassone la cui traduzione letterale è “costruzione della squadra”. La pratica del team building consiste nello sviluppo di una serie di attività il cui obiettivo è realizzare gruppi di lavoro ad alte prestazioni lavorative e migliorare le relazioni interpersonali nel gruppo stesso.

Le sue origini risalgono al 1920. Fu allora che lo psicologo sociale William McDougal affrontò l’importanza dell’esistenza di squadre di lavoro e il fatto che l’ambiente in queste squadre sia il migliore possibile.

Successivamente si è studiato il rapporto tra produttività del lavoratore e ambiente di lavoro, e di questi tempi va da sé che un lavoratore che si sente a suo agio al lavoro è molto più produttivo. Le aziende ne sono sempre più consapevoli e si stanno mobilitando (se non l’hanno già fatto) per avere lavoratori soddisfatti, perché sanno che solo così vinceranno.

👉  Qui ti spieghiamo come creare un senso di community da remoto grazie ai virtual teams.

Coesione del team durante il lavoro ibrido

La coesione dei team di lavoro in passato era data per scontata, anche se non sempre era così. Ora, il fatto che le persone si vedessero tutti i giorni in ufficio poteva favorire un certo sentimento di unità.

Oggi le cose sono cambiate, ci sono dei dipendenti che lavorano in ufficio e altri che stanno a casa. Ciò che molti hanno adottato come nuova normalità, o new normal, è lavorare alcuni giorni da casa e altri dall’ufficio. Cioè, praticano il nuovo e famoso modello di lavoro ibrido.

Non c’è dubbio che lavorare da casa può influire sulla salute mentale a causa del fatto che è molto più difficile separare lavoro e vita personale e avere un’effettiva disconnessione. Inoltre, non avere contatti con i colleghi può generare una frattura nella formazione culturale dell’azienda.

Ecco perché i team di lavoro devono cercare di interagire e avere spazi faccia a faccia. L’essere umano ha bisogno di relazionarsi per generare fiducia verso le altre persone!

Ovviamente, l’isolamento riduce i contatti e ostacola qualcosa di così importante per le aziende di oggi come l’innovazione. È molto più facile che si verifichi l’innovazione quando il contatto è frequente. Lavorando da remoto, la comunicazione si riduce a quanto necessario per interagire con il team e svolgere il lavoro di ciascuno. Per tutto questo, le aziende hanno più che mai bisogno di team building online. E se non può essere fatto di persona, dovrà essere fatto virtuale.

👉  In questo articolo elenchiamo per te  10 idee di attività da svolgere per il team building aziendale.

team building definizione

A cosa serve il team building online?

Che cos’è il team building in pratica? Come lo realizzano le aziende? La pratica del team building online può basarsi su diversi aspetti, come i seguenti:

  • Rafforzamento delle relazioni interpersonali.
  • Definizione degli obiettivi.
  • Risoluzione del problema.
  • Definizione dei ruoli.

A seconda dell’aspetto che si vuole promuovere, le attività varieranno.

Il team building si sviluppa attraverso dinamiche di gruppo in cui il team deve lavorare insieme fino al completamento dell’attività. Questi possono essere fatti nell’azienda stessa o all’aperto. A volte è l’azienda stessa che si occupa di pensare alle attività da svolgere. In altri casi, assume un’altra società esterna per ideare l’attività di team building e team building online.

Le tipologie di team building sono molto varie, e ci sono addirittura aziende che, oltre alla coesione del team, vogliono lavorare su altri valori come la solidarietà e la responsabilità sociale! Per questi ultimi, alcuni esempi di attività che solitamente si svolgono sono: passeggiate con gli anziani, distribuzione di cibo, passeggiata dei cani, ecc. Queste attività verrebbero inserite in un piano di volontariato aziendale, ma avendo a che fare con gruppi di persone della stessa azienda, contribuisce anche alla formazione di dinamiche di gruppo positive.

👉  Leggi qui la nostra intervista con Bruno Kuqi su team building e risorse umane.

Software HR Factorial

Idee ed esempi originali per attività di team building online

Gestire un team di lavoro da remoto e fare team building online non è facile, soprattutto se il team è numeroso. In questo caso è meglio suddividere il gruppo numeroso e svolgere le attività in piccoli gruppi. Vi lasciamo qui alcune attività di team building che possono essere svolte online e da remoto.

Giochi a quiz

Sarebbe qualcosa di simile a trivial. La prima cosa è dividere le persone in varie squadre e scegliere domande da diverse categorie come sport, musica, scienza, storia, ecc.

Questo tipo di gioco ha molte varianti. Ad esempio, può essere progettato dall’azienda o utilizzare i questionari Internet predefiniti. E un modo per coinvolgere anche i lavoratori è chiedere loro di fare un brainstorming in anticipo in modo che altri possano rispondere il giorno della riunione di team building online.

Vietato dire sì e no

Una dinamica per conoscere gli altri è fare domande, sempre con discrezione e gentilezza. Il gioco consiste nel porre una domanda a un membro della tua squadra e questo deve rispondere senza usare le parole sì o no.

Immagina che ti chieda: sei andato al college? La risposta qui è sì o no. Beh, devi rispondere in un altro modo.

Se la persona che deve rispondere dice le parole proibite, devi spegnere la videocamera. Così sarà successivamente. La persona che vincerà sarà l’unica che sarà stata in grado di tenere accesa la telecamera per tutto il tempo.

Nomina cinque cose

Bel gioco per rompere il ghiaccio.

Una persona inizia dicendo una parola e la persona a cui si rivolge deve rispondere con cinque parole correlate. Ad esempio, per la parola alloggio una possibile risposta sarebbe: appartamento, casa, chalet, hotel, tenda. Qui le possibilità sono molto varie e si può dare un tempo di risposta limitato. In alternativa, le parole suggerite sono in ordine alfabetico.

Tutte queste attività che abbiamo appena condiviso sono destinate ai lavoratori per conoscersi meglio e rafforzare i legami tra loro, ma non sono l’unico tipo di attività possibile.

È inoltre possibile svolgere attività che sono più conformi con il funzionamento dell’azienda. Abbiamo ad esempio le dinamiche che possiamo chiamare “La nostra azienda in una parola”. Praticamente si può dividere in gruppi di circa 3 o 4 persone, anche se si può fare anche individualmente. Si tratta di pensare a una parola che definisca un’area dell’azienda. Poi, devi spiegare davanti a tutti perché hai scelto quella parola. Una volta che tutti spiegano perché hanno scelto una determinata parola, devi discutere tra tutti fino a raggiungere un consenso e decidere quale parola descrive meglio l’azienda.

Consigliamo sempre questa dinamica perché serve per sapere come i lavoratori vedono l’azienda, oltre a lavorare su capacità di comunicazione, collaborazione, ascolto attivo e decision making. È anche un ottimo esercizio per i lavoratori che non sono in azienda da molto tempo, poiché li aiuterà a comprenderne meglio l’essenza dell’azienda.

👉 Leggi qui la nostra guida su come gestire i conflitti di lavoro nei diversi team

team bulding online idee

Come avere successo con il team building online

È un errore vedere il team building come una serie di attività in cui i dipendenti si divertono e basta. Pertanto, è necessario prendere in considerazione una serie di punti. L’attività deve essere scelta bene, tenendo conto degli obiettivi da raggiungere. Devi anche prendere in considerazione la durata dell’evento, la reazione dei dipendenti e la presenza o meno di premi.

Come viene selezionata l’attività di team building? Come abbiamo spiegato prima, la prima cosa è prendere in considerazione l’obiettivo che desideri. Questo dipenderà dall’azienda. Alcuni esempi di possibili target sono:

  • Incoraggia i colleghi a conoscersi.
  • Compagnia.
  • Lavoro di squadra.
  • Leadership.
  • Conoscenza dei valori dell’azienda.

Una volta che l’obiettivo è chiaro, l’attività deve essere scelta, con l’intenzione di sorprendere i lavoratori con opzioni originali. Secondo gli esperti, questo è un bene perché la routine viene interrotta, si creano aspettative e i partecipanti sono più ricettivi. Pertanto, è meglio non dire ai lavoratori in cosa consisterà l’attività (se possibile) in modo che non immaginino cose che non hanno nulla a che fare con quella che sarà la realtà. Naturalmente, l’obiettivo di queste attività dovrebbe essere sempre preso in considerazione in modo che non finiscano per diventare semplici hobby.

Anche la durata dell’attività è importante. Gli adulti mantengono l’attenzione più dei bambini, anche se capita che quando si fa la stessa attività da un’ora, l’interesse diminuisce.

Un’altra possibilità in queste attività è l’assegnazione di premi ai vincitori. Gli esperti raccomandano premi originali e messaggi motivazionali, non trofei o simili. Se ci sono premi materiali, i partecipanti si sforzeranno di vincere, ma l’apprendimento e il divertimento che devono sperimentare per raggiungere l’obiettivo dell’attività di team building potrebbero andare persi.

Insomma, abbiamo già visto che esistono tanti tipi di team building. Alcuni di essi non sono molto diversi da un gioco da tavolo, altri abbiamo visto che rientrano in un piano di responsabilità sociale d’impresa.

Un’altra possibilità sono le attività che si svolgono in natura, come prove fisiche e multi-avventura. All’interno di questo, le attività acquatiche tendono ad avere molto successo e possono essere individuali o collettive. Tra le attività individuali ci sono moto d’acqua e flyboard. Quando i gruppi sono più numerosi si possono fare delle gite in barca, e godersi una serata in barca con i propri compagni farà stringere i legami. Queste attività possono essere perfette per i lavoratori che si recano in ufficio, e stare all’aria aperta può essere adattato alle normative di sicurezza e prevenzione del Covid.

Hai bisogno di migliorare la comunicazione e le relazioni tra i membri dei tuoi team? Factorial non offre solo automazione, digitalizzazione e informazioni che possono potenziare i tuoi manager e migliorare il tuo business; È anche uno spazio e un ponte tra i tuoi lavoratori, in modo che siano più connessi tra loro e con l’azienda. Eventi, calendari, organigrammi, community, annunci, ecc. Mai prima d’ora hai potuto offrire questa sensazione di appartenenza ai tuoi lavoratori!

✅ Migliora la comunicazione dei tuoi dipendenti con Factorial

 

Questo articolo è disponibile anche in: Español, Deutsch, Português PT

Post correlati

Lascia un commento