Selezione del personale: attrai i migliori candidati

L’assunzione di talenti rimane una delle massime priorità per i CEO delle aziende. Gli amministratori delegati citano la mancanza di candidati qualificati come la più grande minaccia per il proprio business. Con i giusti suggerimenti e trucchi per la selezione del personale aiuterai la tua azienda a trovare non solo buoni lavoratori, ma anche i lavoratori giusti per te.

Assumere i lavoratori giusti porta a una maggiore produttività, una migliore fidelizzazione e una riduzione del turnover. Di conseguenza, la tua azienda può continuare a crescere organicamente ed evolversi.

Perché trovare i migliori talenti è un investimento così importante?

È semplice: buoni lavoratori guidano il successo. E’ un dato di fatto che le aziende con buoni lavoratori hanno successo. Può essere semplice, ma non è sempre facile. Tre quarti dei datori di lavoro segnalano difficoltà nel trovare candidati qualificati.

Trovare qualcuno che soddisfi i requisiti tecnici e sia compatibile con la cultura aziendale è difficile! Questo è il motivo per cui solide pratiche di selezione del personale danno alle aziende un vantaggio competitivo.

Consigli per la ricerca e selezione del personale per attirare i migliori talenti

Ecco i nostri migliori consigli per la selezione del personale. Con questi suggerimenti puoi riempire più posizioni con candidati di alto livello e ridurre il tempo necessario per l’assunzione.

Spargi la voce

Prima ancora di creare un annuncio di lavoro, le aziende devono porre le basi per costruirsi una reputazione come luogo in cui i dipendenti desiderano lavorare. La reputazione è più importante che mai: il 55% dei potenziali candidati deciderà di non candidarsi a una posizione se leggono una recensione negativa del processo di assunzione di un’azienda. Assicurarsi che la presenza online della tua azienda rifletta i suoi valori e i suoi punti di forza. E’ il modo migliore per attirare candidati ideali.

Quando hai una posizione aperta da pubblicizzare, usa i social media a tuo vantaggio cercando candidati passivi, cioè candidati che non stanno attivamente cercando nuove posizioni di lavoro. Amplia la tua ricerca esaminando LinkedIn o pubblicando in gruppi professionali su Facebook per accedere a più candidati.

Naturalmente, non dimenticare che il modo migliore per reclutare nuovi dipendenti è spesso attraverso la tua rete. Chiedi ai dipendenti attuali di spargere la voce o falli partecipare a eventi in cui possono agire come brand ambassadors. Se riuscirai a far parte di comunità e network già esistenti intorno a te, potrai risparmiare tempo e trovare il candidato perfetto.

Ottimizza l’esperienza di selezione e ricerca del personale grazie alla tecnologia

Data la crescente presenza di strumenti tecnologici nel quotidiano, è buona prassi per le aziende accelerare il processo di ricerca e selezione del personale con sistemi di tracciamento dei candidati.

Pratiche di selezione del personale lente demotivano i candidati. Inoltre, creano anche degli inutili blocchi nella crescita dell’azienda. Secondo alcune stime, ogni posto vacante può costare a un’azienda $500 al giorno.

Il tempo è denaro! Fortunatamente, puoi risparmiare entrambi mantenendo l’azienda organizzata ed efficiente. Formalizzare l’assunzione prima che sia trascorso troppo tempo assicurerà anche che i tuoi migliori talenti non vengano scelti prima da qualcun altro.

software risorse umane

L’analisi dei dati può essere utilizzata per prevedere se un candidato sarà adatto, per tenere traccia dei candidati migliori per posizioni future e per reclutare in modo proattivo piuttosto che reattivo. I dati possono anche essere sfruttati per aiutare le aziende a comprendere le carenze nei propri processi di selezione del personale e identificare gli ostacoli.

Tenendo traccia di metriche come il tasso di completamento dell’application, il tasso di candidati qualificati, il costo dell’assunzione e il tasso di risposta dei candidati, puoi semplificare il processo di selezione del personale.

Non perdere mai più un’opportunità di assunzione solo a causa di un errore umano! Automatizzare il processo di selezione del personale può fare una differenza enorme. Questo è uno dei nostri suggerimenti chiave sul processo di reclutamento.

Consiglio per assunzioni professionali: pensa bene a ciò che stai cercando

È estremamente importante essere chiari sui bisogni e le aspettative sin dall’inizio del processo di selezione del personale. Anche se sembra semplice, troppi reclutatori non hanno impiegato abbastanza tempo per definire i requisiti esatti del lavoro e gli attributi corrispondenti necessari ai candidati. Cerca di definire questi requisiti il prima possibile e mantieni una comunicazione coerente.

Suggerimento per gli headhunters: non confondere i requisiti con la tua lista dei desideri. Sii realistico su quanta esperienza richiede il lavoro (alcune aziende devono dovrebbero ricordarsi che uno stipendio base di solito non attrae chi ha 10 anni di esperienza) e quali competenze sono indispensabili e quali possono essere apprese dopo l’assunzione.

I colloqui di lavoro offrono una grande opportunità per vedere come un potenziale assunto soddisferà i requisiti e si adatterà alle dinamiche del posto di lavoro. Durante i colloqui, poni delle domande che rispecchiano situazioni reali.

Tieni a mente le esigenze delle posizioni aperte, per stimolare il modo in cui i candidati risponderanno negli scenari quotidiani. Incoraggiali a fare degli esempi specifici di esperienze passate; questo è il modo migliore per determinare come agiranno in futuro.

Le giuste domande durante un colloquio possono offrire informazioni importanti su come un potenziale dipendente spende tempo ed energia. Prendi tutti gli appunti necessari! Questa è la tua occasione per trovare i migliori talenti che si adattano ai tuoi obiettivi.

Abbellisci la tua offerta

È ora di tenere il passo con i tuoi competitor. Uno dei migliori consigli per la selezione del personale è che se vuoi i migliori talenti, devi fare in modo che ne valga la pena. La buona notizia è che non si tratta solo di soldi. Gli studi dimostrano che i potenziali candidati possono essere attirati da quattro “ottimi“:

  • Ottima azienda – I dipendenti vogliono lavorare per un’azienda con una reputazione eccezionale. Cosa rende ottima la tua azienda? Concentrarsi su trasparenza e valori, efficacia e risultati aziendali o contribuire allo sviluppo della società. Mostra ai potenziali dipendenti ciò che rende unica l’azienda.
  • Ottimo lavoro – I dipendenti non vogliono sentirsi come l’ultima ruota del carro. Sono alla ricerca di lavori che offrano opportunità di realizzazione personale e avanzamenti di carriera. Assicurati di mostrare la parte interessante del lavoro che svolgi. Fai sapere ai potenziali dipendenti che stai investendo in loro e nella loro crescita.
  • Ottime ricompense – Ok, questa riguarda i soldi. Gli stipendi competitivi sono fondamentali per attirare i migliori talenti, insieme ad altri vantaggi come le ferie retribuite e l’assistenza sanitaria. Anche i benefit aziendali aiutano. Alcune aziende offrono asili nido, pagano i dipendenti per fare volontariato o sovvenzionano gli abbonamenti alle palestre. I vantaggi che riflettono i valori della tua azienda saranno i più allettanti.
  • Ottimi leader – Tutti vogliono far parte di qualcosa di più grande. Stupisci i tuoi potenziali dipendenti con il carisma del tuo leader o semplicemente rendili entusiasti per gli obiettivi e le missioni dell’azienda. Sii chiaro sui tuoi valori fondamentali e i potenziali candidati saranno impressionati dal fatto che la tua attività abbia un’identità così forte e uno slancio tutto suo.

Fidati dell’istinto

Tra i migliori consigli per la selezione del personale abbiamo il seguente. Ricorda che la capacità di adattamento alla cultura aziendale è ancora più importante delle abilità che il candidato possiede.

Detto questo, trovare un dipendente che apprenda la cultura della tua azienda, faccia amicizia con i colleghi e possa andare d’accordo subito con il team è fondamentale. Gli esperti raccomandano ciò: se devi scegliere tra due candidati, uno che ha le capacità ma non è un buon fit nella tua cultura aziendale e uno che può adattarsi facilmente alla cultura aziendale ma ha meno abilità, scegli il secondo. Le abilità possono essere apprese; la simpatia, spesso e volentieri, no.

Inoltre, è più probabile che un candidato che si adatta alla cultura aziendali rimanga più a lungo in azienda. Alla fine dei conti è molto meglio per i tuoi profitti, perché i costi di selezione del personale possono essere alti!

Un’azienda è forte solo quando lo sono anche i suoi dipendenti. E i migliori dipendenti si ottengono solo quando gli sforzi di selezione del personale sono tali da riuscire a trovarli. Con questi suggerimenti per il reclutamento, puoi essere sicuro di trovare la soluzione migliore per la posizione di cui hai bisogno in pochissimo tempo.

👉Suggerimento finale per la ricerca e selezione del personale: risparmia ore di gestione dei candidati con Factorial [Provalo gratuitamente!]

This post is also available in: English US

Leave a Comment