La ricerca del personale nel 2020

Nel mondo delle risorse umane, è molto frequente sentir parlare di  processo di recruiting o ricerca del personale, ma che cosa significa esattamente?

In poche parole, è il processo di selezione e ricerca del personale per riempire un posto vacante all’interno dell’azienda.

Nei processi di selezione vengono generalmente scelti coloro che mostrano interesse per una certa azienda. In realtà, sono numerosi i casi in cui il candidato ideale viene trovato tramite un lungo processo di recruiting da parte delle risorse umane.

il-recruiting-nel-2020

Scopi e obiettivi della ricerca del personale

Il tipo di attività tanto come la struttura e l’economia dell’azienda, sono importanti elementi che influiscono sul tipo di obiettivi che si vogliono raggiungere nella selezione e gestione del personale.

A livello generale, l’obiettivo principale è quello di garantire un processo di valutazione, trasparente ed efficiente in modo da aiutare il dipartimento delle risorse umane, a scegliere le persone più indicate all’interno dell’azienda.

Due obiettivi di ricerca

Nel primo caso è fondamentale specificare i processi intrapresi in modo che, i futuri impiegati, saranno in linea con la cultura e gli obiettivi aziendali. Stabilire delle strategie è essenziale per aumentare i candidati e quindi il tasso di successo nel reclutare personale qualificato.

Il secondo, invece, è incentrato a determinare i requisiti attuali e futuri dell’azienda insieme alla gestione del personale e alle attività di analisi del lavoro. Infatti, durante le varie fasi di recruiting, è importante trasmettere un’impressione positiva dell’azienda in modo da creare una “employer branding” persuasiva e attrarre sempre più candidati. 

Per ottenere i risultati desiderati è necessario valutare l’efficacia di varie tecniche e software di reclutamento per tutti i candidati, così da diminuire la probabilità che i nuovi dipendenti lascino l’azienda poco dopo aver terminato il processo di onboarding.

Ulteriore vantaggio sarebbe ridurre al minimo il costo del processo di ricerca e selezione in modo da diminuire l’impatto economico. Il recruiting deve essere strategico e vantaggioso.

L’evoluzione del processo di ricerca del personale

Fino a poco tempo fa, la ricerca del personale veniva effettuata quasi unicamente attraverso la pubblicazione delle offerte di lavoro sui giornali e la selezione del personale avveniva in colloqui presenziali che potevano essere o meno integrati con test scritti. In questo contesto, i recruiter prendevano una decisione sulla base dell’impressione percepita.

Il panorama delle risorse umane è in continua evoluzione tecnologica. L’uso di strumenti moderni consente di attrarre e coinvolgere un portafoglio di candidati più ampio. Valutazioni online, colloqui in videocall, sistemi per il tracciamento dei candidati e gestione dei profili da parte delle risorse umane in un unico software HR, stanno pian piano semplificando i processi di ricerca e selezione del personale. 

Quali sono le tecniche di selezione del personale nel recruitment? 

Una volta raggiunta la fase di selezione finale è possibile mettere in pratica varie strategie per selezionare il personale qualificato da incorporare.

Sebbene diverse da business a business, è comunque possibile ricondurre le varie tecniche di recruiting a due modalità:

          • Tradizionali 
          • Innovative

Il recruitment tradizionale

Alcune aziende decidono di mantenere un approccio più classico quando si tratta di ricercare e selezionare personale.

Colloquio classico

Può avvenire di persona o attraverso una videocall, può essere utilizzato in qualsiasi fase del processo tanto dal recruiter quanto dal HR manager. 

Prove tecniche 

Come deducibile dalla parole, consistono nel sottoporre test pratici relativi al lavoro che si dovrà svolgere. 

Intervista su situazioni reali 

Al candidato vengono attributi degli incarichi pseudo reali e gli si pongono domande su quali comportamenti egli terrebbe in una situazione futura. 

Colloqui di gruppo

In un aspetto meno individuale questi colloqui permettono ai recruiter di valutare come il candidato gestirebbe relazioni e situazioni in team.

Outsourcing

Questa modalità di recruiting consiste nell’affidarsi ad agenzie per il lavoro, che forniscono servizi di consulenza, ricerca di personale e anche di supporto al dipartimento delle risorse umane.

 

Il recruiting innovativo

Molto spesso, si decide di utilizzare nuove tecniche più moderne.

Ecco alcuni esempi di tecniche innovative:

Recruiting nascosto

Volkswagen aveva bisogno di personale tecnico, decise quindi, di nascondere l’annuncio di lavoro nelle autovetture inviate in riparazione, solo i più ferrati lo avrebbero trovato.

Gamification

Questo metodo consiste nella ricerca di persone più motivate e con la giusta attitudine. Utilizzato non solo da banche come Intesa San Paolo, ma anche da giganti del mondo alberghiero come la catena di Hotel Marriot, che ha sottoposto i candidati ad un videogame nel quale dovevano gestire la cucina di un albergo virtuale.

Social recruiting

McDonald’s ha deciso invece di affidarsi a Snapchat per il social recruiting. Nella prima fase i candidati dovevano inviare un video di 10 secondi, e solo i pre-selezionati avrebbero ricevuto un form per passare alla fase successiva. L’elemento innovativo, oltre al video, era la possibilità di utilizzare un filtro presente nell’applicazione e vestire i panni di un commesso McDonald’s.

Risoluzione enigmi

Usato dal colosso Microsoft, questa tecnica ha semplificato il processo di selezione del personale per la posizione di sviluppatore software. In questo caso si è chiesto ai candidati di contattare un numero criptato ai fini di passare alla fase successiva. 

Annuncio a sorpresa

A volte capita di candidarsi per un lavoro anche se non era nei nostri piani. Questo è il risultato ottenuto da Ikea nel 2012.

Il gruppo multinazionale ha deciso di inserire tra i fogli di istruzione, un’offerta di lavoro per “assemblare il tuo futuro”. Il risultato? 4.285 nuove candidature e 280 assunzioni e costo economico pari a zero. 

Conclusione

La ricerca e la selezione del personale è un processo estremamente importante quando si cercano nuovi talenti. L’elevato numero di candidature ricevute deve essere vantaggioso non solo dal punto di vista economico ma anche da quello organizzativo

selezione-dipendenti

Pertanto, avere un processo funzionale aiuta a condurre efficacemente il processo di selezione dei candidati più qualificati.

 

Tutto questo in un unico software, Factorial! Provalo gratis.

Leave a Comment