Vai al contenuto
dinamiche di gruppo

Dinamiche di gruppo: 7 esempi da applicare nel processo di selezione

Organizzare il processo di reclutamento e selezione dei nuovi dipendenti è uno dei compiti principali delle Risorse Umane. Sebbene non sia qualcosa di nuovo per i professionisti delle risorse umane, rendere questa fase efficace e funzionale può essere una grande sfida. Pertanto, sfruttare le dinamiche di gruppo e conoscere diversi esempi può fare la differenza!

Se hai già svolto un processo di selezione, probabilmente hai partecipato ad alcune dinamiche di gruppo. Questa attività è sviluppata per aiutare HR e manager nella selezione dei migliori talenti per l’azienda.

software risorse umane

Le dinamiche di gruppo di solito rendono questa fase più simpatica e leggera per coloro che partecipano. Inoltre, aiutano anche l’azienda a snellire questo processo e a trovare il nuovo dipendente in modo più efficiente.

Ci sono molti esempi di dinamiche di gruppo. È importante che le aziende conoscano ogni tipo e selezionino quello che ha più senso. La pianificazione è essenziale, così come conoscere i dettagli della posizione aperta.

Inoltre, queste attività possono essere adattate anche al contesto del telelavoro, svolgendole a distanza e in modo creativo. L’importante è capire come organizzarsi!

Pertanto, in questo articolo spiegheremo cos’è una dinamica di gruppo, come applicarla nel processo di selezione, oltre ad indicare gli esempi più utilizzati nel mercato. Continuare a leggere!

modello gratis checklist recruiting

Definizione di dinamiche di gruppo

La dinamica di gruppo è una delle fasi di un processo di selezione in cui i candidati vengono valutati attraverso attività legate al ruolo lavorativo del posto vacante aperto. È un momento in cui più candidati vengono valutati contemporaneamente, nelle loro capacità e competenze.

Come suggerisce il nome, l’obiettivo è rendere questo processo più dinamico e interattivo. Inoltre, l’utilizzo di uno degli esempi di dinamiche di gruppo può accelerare il processo di selezione e far risparmiare tempo alle risorse umane e ai manager. Questo perché è un modo per valutare più candidati contemporaneamente.

Le dinamiche di gruppo possono avere diversi focus e intenzioni, come vedremo di seguito.

Esempi di dinamiche di gruppo

Le dinamiche di gruppo possono variare a seconda dello scopo per cui sono state realizzate. Possiamo dividerle in due gruppi principali:

1) Dinamiche interne di gruppo:

Questo tipo è destinato ai dipendenti dell’azienda. In questo caso, l’intenzione è motivare o incoraggiare lo sviluppo dei team. Queste attività si traducono in una maggiore produttività e nel coinvolgimento delle persone al lavoro.

2) Dinamiche di gruppo esterne:

In questo articolo, ci concentreremo sugli esempi di dinamiche di gruppo focalizzate sui processi di selezione, cioè le dinamiche di gruppi esterni. Queste attività hanno l’obiettivo finale di assumere un nuovo dipendente e possono essere molto utili per le risorse umane.

Di seguito sono riportati i vantaggi dei colloqui di gruppo per le aziende.

esempi dinamiche di gruppo

Vantaggi delle dinamiche de gruppo per i processi selettivi

Queste attività portano numerosi vantaggi alle aziende e anche ai candidati. Prima di organizzare un colloquio di gruppo nella tua azienda, guarda i principali vantaggi:

  • Risparmia tempo: queste attività possono aiutare le risorse umane e i manager ad avere una visuale dei candidati più chiara e. rapida.
  • Prove pratiche delle abilità: è l’occasione per testare non solo le hard skills dei candidati, ma principalmente le soft skills. Questo perché sarà possibile valutare come lavorano in team e affrontano insieme le sfide.
  • Esperienza del candidato: queste attività, se ben eseguite e creative, hanno il potere di rendere l’esperienza dei candidati più preziosa, divertente e memorabile. Anche se non sono selezionati, se è stato un processo interessante, ricorderanno l’azienda.
  • Rende il processo meno stressante: uno dei motivi principali per ricorrere alle dinamiche di gruppo è rendere il processo di selezione più leggero e rilassato, favorendo l’interazione tra i candidati.
  • Employer branding: questo tipo di pratica è l’occasione ideale per mostrare ad altre persone le migliori caratteristiche dell’azienda. E questo include il modo in cui tratta e si prende cura dei dipendenti.

👉  La candidate experience nel processo di selezionare personale ha un impatto diretto sull’employer branding. Approfondisci il tema nell’articolo dedicato.

Reclutamento e selezione del personale passo dopo passo: dove si inseriscono le dinamiche di gruppo?

Se allineate con altre fasi della fase di reclutamento e selezione, le dinamiche di gruppo possono aiutare le risorse umane a prendere la decisione migliore e selezionare i candidati migliori. Pertanto, è importante capire quali sono le fasi principali della fase di Reclutamento e Selezione e dove si inseriscono queste dinamiche. Vedi sotto:

1) Identificare le posizioni aperte e le esigenze dei manager

2) Sviluppare un piano di reclutamento e selezione

3) Definire le competenze e le abilità necessarie

4) Divulgazione di posti vacanti nei principali portali di lavoro

5) Screening e valutazione del curriculum

6) Dinamiche di gruppo

7) Colloquio individuale con HR

8) Intervista con il manager

9) Riunione dall’allineamento tra le risorse umane e la leadership

10) Selezione dei candidati

Nota che questo è solo un esempio di come viene normalmente svolto un processo di reclutamento e selezione. Questi passaggi possono variare, sia nell’ordine che nella necessità da eseguire. Questo cambia in base al posto vacante aperto e all’obiettivo dell’azienda.

👉 Scarica qui la nostra checklist per il recruiting e la selezione e organizzati al meglio!

colloqui di gruppo

Come organizzare una dinamica di gruppo?

Nonostante siano molto utili, le dinamiche di gruppo funzionano solo se ben pianificate. Inoltre, devono essere allineate agli obiettivi e ai valori dell’azienda, in modo che abbiano un senso.

Tuttavia, alcuni suggerimenti possono aiutare:

Scegli il momento migliore:

È essenziale definire quando avverrà il processo di reclutamento e selezione. Come abbiamo visto sopra, questo dovrebbe normalmente essere fatto prima dei colloqui individuali.

Scopri gli esempi di dinamiche di gruppo che funzionano meglio:

Conoscere le opzioni più utilizzate sul mercato può aiutare nella scelta del tipo che funziona meglio per il processo di selezione della propria azienda.

Usa la creatività:

Quando sviluppi attività dinamiche, usa la tua creatività per rendere il processo ancora più interessante e innovativo. Chiedi suggerimenti ai tuoi colleghi, possono avere ottime idee.

Prenota uno spazio adatto:

Non appena conosci il giorno in cui si terranno le dinamiche di gruppo, prenota uno spazio tranquillo e confortevole ed evita imprevisti.

Informa i candidati:

È ora di informare i candidati sulla loro partecipazione alla fase delle dinamiche di gruppo! Usa un’e-mail creativa e sii chiaro nel tuo messaggio.

Crea il materiale da utilizzare:

Assicurati di avere tutte le risorse che verranno utilizzate nelle dinamiche di gruppo. Ciò spazia da video e presentazioni visive o oggetti che verranno utilizzati e che fanno parte delle dinamiche.

Stabilisci un ordine:

Pianificare un “passo dopo pass”o per orientarsi durante le dinamiche di gruppo è essenziale.

Definisci la forma di valutazione:

È importante stabilire come verranno valutati i candidati, in modo da poter guidare le dinamiche di gruppo in modo più efficace. Vedi più dettagli in seguito.

7 esempi di dinamiche di gruppo

Esistono diversi tipi di dinamiche di gruppo, che coinvolgono diverse attività. Inoltre, queste attività possono essere adattate a diversi contesti. Per aiutare le risorse umane a selezionare la migliore dinamica per il processo di selezione, abbiamo individuato 7 esempi che possono essere utilizzati:

1) Dinamiche di integrazione

Questo esempio di dinamica di gruppo viene utilizzato principalmente all’inizio di un processo di selezione. L’obiettivo qui è conoscere meglio i candidati ed esplorare le loro capacità comportamentali. Ciò significa che, in questo caso, vengono svolte attività che incoraggiano l’interazione tra i candidati.

Una delle attività che possono essere svolte è la seguente:

Dai a ogni candidato un foglio di carta bianco. Chiedi loro di scrivere le loro principali qualità e difetti e, infine, una curiosità su se stessi.

Quindi raccogli i fogli e mescolale bene. In seguito, restituiscili a ciascun candidato, in maniera casuale. L’idea è che si facciano domande l’un l’altro per cercare di scoprire di chi è il foglio.

Usa questa dinamica di gruppo per: valutare le capacità di comunicazione e le abilità sociali dei candidati.

2) Dinamiche di gruppo di leadership

Se stai assumendo qualcuno per una posizione di leadership, devi sviluppare una dinamica specifica. In questo caso, è importante testare capacità di iniziativa, atteggiamento, capacità di guidare i team e risoluzione dei conflitti, per esempio.

Una buona opzione di attività per questo caso è la dinamica del caos. Fai quanto segue: Chiedi ai candidati di lasciare la stanza e rendila il più disordinata possibile. Richiamali e chiedi loro di organizzare la stanza come un team, delegando ruoli e responsabilità a ciascuno.

Da lì, osserva l’atteggiamento di ciascuno. Scopri chi avrà più iniziativa, organizzazione e abilità.

Usa questa dinamica di gruppo per: valutare le capacità di leadership dei candidati e osservare come affrontano le sfide.

3) 2 verità e 1 bugia

In questo esempio, ogni candidato deve scrivere su carta 3 dichiarazioni su se stesso, 2 delle quali sono vere e una falsa. Ciascuno deve leggere le sue dichiarazioni e, subito dopo, gli altri candidati devono porre domande per indovinare quale delle affermazioni è falsa.

Questo è un modo per conoscere meglio i candidati e osservare le loro capacità comportamentali.

Utilizza questa dinamica di gruppo per: conoscere meglio i candidati e come si relazionano con le altre persone. Inoltre, è possibile osservare punti come creatività, iniziativa e argomentazione.

dinamica di gruppo definizione

4) Dinamica dell’innovazione

Questa è un’ottima opzione di dinamica di gruppo per i giovani. Può essere utilizzata principalmente per l’assunzione di stagisti, quando la maggioranza dei candidati è considerata molto giovane o quando il posto vacante è legato all’innovazione e all’attualità. In questo caso, l’idea è di rendere il processo di selezione il più innovativo possibile.

Per fare ciò, fai riferimento ad argomenti di attualità, cerca risorse tecnologiche e utilizza un linguaggio più informale.

Un esempio di attività è chiedere a ciascun candidato di disegnare il nome di un oggetto casuale (questo può essere fatto online, per essere più divertente!) e presentare una proposta per una versione innovativa di quell’oggetto. Possono aggiungere nuove funzionalità, inventare una campagna, proporre una versione completamente evoluta dell’oggetto, ecc. L’idea è di usare la creatività e convincere gli altri candidati che il tuo prodotto è il migliore.

La cosa interessante è vedere quale candidato è più aggiornato sulle novità, come si organizza e come si presenterà al suo “pubblico”.

Usa questa dinamica di gruppo per: valutare la creatività, l’organizzazione e le capacità di ragionamento dei candidati.

5) Dibattito dinamico

In questo esempio di dinamiche di gruppo, le risorse umane dovrebbero dividere i candidati in 2 gruppi. Dovrebbe essere scelto un argomento controverso, cioè qualcosa su cui le persone tendono a non essere d’accordo di norma (attenzione: evitare questioni politiche e religiose).

In un primo momento, il gruppo 1 dovrà organizzare e presentare argomenti che difendono il tema scelto. Il gruppo 2, d’altra parte, farà il contrario, cioè presenterà argomenti che vanno contro la questione in esame. Quindi, ogni gruppo deve presentare questi argomenti e difendere il proprio punto di vista.

Di seguito ci sarà il momento dello scambio! Il gruppo 1 dovrà creare argomenti contro e il gruppo 2 argomenti a favore del tema. La cosa interessante qui è vedere come i candidati si adattano ai diversi contesti e come si organizzano per difendere le loro idee.

Usa questa dinamica di gruppo per: osservare la capacità dei candidati di discutere, lavorare in squadra, resilienza e gestione dei conflitti.

6) Conversazione con i manager

In questa opzione, devi separare i candidati in piccoli gruppi di 2 o 3 persone. L’idea è che siano presenti manager o rappresentanti di aree diverse o con funzioni diverse nello stesso settore, e che ognuno sieda a un tavolo diverso.

Pertanto, i gruppi di candidati devono girare per la stanza e passare ogni tavolo, dove un argomento verrà discusso con ciascun manager. In questo esempio, i candidati parleranno con professionisti di diverse aree o funzioni, anche se non sono direttamente collegati al posto vacante per il quale si candidano.

Questo è un modo per osservare come affrontano situazioni insolite e come agiscono sotto pressione. Inoltre, puoi contare sull’opinione di altre persone in azienda per selezionare il candidato ideale.

Utilizza questa dinamica per: includere i manager nel processo decisionale, valutare le capacità dei candidati nell’affrontare situazioni stressanti e creare soluzioni a sfide impreviste.

7) Dinamiche di gruppo online

Soprattutto in un momento in cui il telelavoro è sempre più parte della realtà lavorativa delle persone, è importante conoscere la possibilità di rendere dinamico un gruppo online.

Sebbene non sia l’ideale, è possibile sviluppare attività e dinamiche di gruppo online per un processo di selezione.

Ad esempio, le attività 3 e 7 possono essere adattate all’ambiente online. Un altro esempio è la presentazione dei casi. In questo caso, l’HR deve inviare ai candidati, qualche giorno prima, una descrizione di un caso relativo alla funzione aperta.

In questo caso, i candidati devono pensare a una soluzione per risolvere la sfida o il problema proposto e presentarlo in pochi minuti durante la dinamica. Infine, i candidati devono votare per la soluzione che hanno trovato più creativa ed efficace.

Usa questa dinamica per: processi di selezione che devono essere eseguiti in remoto. Anche a distanza è ancora possibile valutare competenze importanti per l’assunzione di un nuovo dipendente.

Dopo le dinamiche: come selezionare i candidati?

Dopo aver scelto ed eseguito uno degli esempi di dinamiche di gruppo, è il momento di analizzare i risultati. Questo è il momento di valutare quali candidati si sono distinti e hanno il profilo appropriato per coprire il posto vacante.

Innanzitutto è necessario stabilire come verranno valutati i candidati: per punteggio, performance, creatività, voti, profilo comportamento… Sapere come verranno valutati i candidati e come controllerai questo è essenziale in modo che, alla fine, tu sappia scegliere quelli che si sono distinti.

Inoltre, è importante definire alcuni punti sul profilo che stai cercando. Alcuni punti che possono essere valutati:

  • Capacità di lavorare in team
  • Iniziativa
  • Creatività
  • Resilienza
  • Ottimismo
  • Abilità analitica
  • Conoscenze tecniche

Qual è il modo migliore per fare il reclutamento e la selezione di nuovi dipendenti?

Il processo di reclutamento e selezione nelle aziende prevede diverse fasi. Portare a termine ogni compito, organizzare i dati dei candidati e selezionare i migliori talenti può essere una sfida per le Risorse umane.

Molti professionisti delle risorse umane finiscono per utilizzare fogli di calcolo per organizzare le informazioni. Inoltre, di solito eseguono ogni fase separatamente. Ciò può richiedere molto tempo per le risorse umane e i manager.

Tuttavia, esistono sistemi in grado di centralizzare tutte le fasi di un processo di selezione nello stesso luogo. Questa soluzione è presente nei software HR specializzati in reclutamento e selezione.

Uno di questi software è Factorial, che è in grado di automatizzare tutti i processi delle risorse umane: reclutamento e selezione, onboarding, valutazione delle prestazioni, gestione delle ferie, ecc.

Scopri tutto quello che puoi fare con il software HR di Factorial! Registrati gratuitamente e provalo per 14 giorni

This post is also available in: Português PT Mexican

Post correlati

Lascia un commento