Vai al contenuto

Digital onboarding: offri un’esperienza migliore!

Abbiamo tutti sentito raccontare le esperienze terribili dei primi giorni di lavoro. Dipendenti abbandonati e lasciati a loro stessi senza alcun tipo di introduzione o formazione. Ma anche lasciati soli con quantità impressionanti di compiti da svolgere e nessuno a cui rivolgersi. Lo stress si accumula e cominciano a emergere le prime crepature. Con il digital onboarding queste situazioni possono essere evitate.

Le nuove reclute possono sentirsi spaesate e con un carico di lavoro eccessivo da gestire. Non si tratta di eventi rari, soprattutto se il datore di lavoro ha bisogno di una nuova assunzione per ricoprire rapidamente un ruolo.

Tuttavia, questo spesso porta ad alti turnover e bassi tassi di ritenzione. Ad oggi i datori di lavoro stanno spostando la loro attenzione e mettendo il processo di onboarding più in alto nella loro lista di priorità. Molti si rivolgono al digital onboarding per accogliere e presentare le loro nuove reclute all’azienda.

Oggi esamineremo il processo di onboarding efficace, i suoi vantaggi e chi lo sta utilizzando. Scopriremo anche come personalizzare il proprio processo di onboarding dei dipendenti.

Scarica il nostro modello per l’onboarding gratuito!

modello gratis onboarding dipendenti

Digital onboarding dei dipendenti

Che cos’è il digital onboarding?

L’onboarding è fondamentale per qualsiasi processo di occupazione. Questa parte essenziale dell’accoglienza di un nuovo assunto aiuta a introdurli alla cultura aziendale, al loro team e agli obiettivi aziendali. Se effettuato in maniera corretta, può costituire la base per il successo di un dipendente all’interno dell’azienda. Tuttavia, i programmi di onboarding mal organizzati sono uno dei motivi principali per cui molti nuovi dipendenti lasciano l’azienda nei primi mesi.

Ora, nell’era tecnologica, le aziende si rivolgono a strumenti digitali per creare e fornire il loro processo di digital onboarding. Mentre l’onboarding tradizionale viene in genere fatto faccia a faccia con i manager e il team, l’onboarding via web è online al 100%.

Quando inizia il processo di onboarding aziendale?

Molti datori di lavoro pensano che l’onboarding dei dipendenti inizi il primo giorno di lavoro del candidato. Tuttavia, i datori di lavoro che sono fortemente incentrati sull’onboarding e vogliono il meglio da questo processo, iniziano l’onboarding dal momento in cui il candidato invia un CV. Se vuoi evitare alti tassi di turnover, allora è buona norma fornire la migliore impressione possibile, fin dall’inizio.

Quali aziende offrono il digital onboarding?

La maggior parte delle aziende tecnologiche, tra cui Twitter, Soundcloud e Google, utilizzano approcci di onboarding online. È tipico per le start-up e le aziende tecnologiche utilizzare questo processo in quanto hanno già familiarità con gli strumenti digitali. Tuttavia, anche le imprese di altri settori si stanno abituando a questa pratica. Ad esempio, le aziende del settore finanziario, come BBVA e Deloitte, stanno conducendo i processi di onboarding in maniera digitale.

digital onboarding

Vantaggi del digital onboarding

Allora perché passare al digitale? Diamo un’occhiata ad alcuni dei benefici che possono tornare utili alle aziende:

Efficienza

I processi digitali richiedono molto meno tempo in quanto possono essere eseguiti al ritmo della nuova recluta e nei momenti più opportuni per il candidato. Il fatto di poter avere tutte le informazioni di onboarding a portata di mano permette ai manager di non sprecare tempo rivedendo piloni di fogli. Inoltre, l’onboarding online può iniziare ancora prima che il nuovo dipendente metta piede dentro l’ufficio. Ciò velocizza il processo e consente di risparmiare risorse.

Precisione

L’archiviazione e la presentazione digitale delle informazioni contribuisce a garantirne l’accuratezza. I materiali sono conservati all’interno di un gestore di documenti e possono essere aggiornati o controllati in qualsiasi momento. Il tutto rimane perfettamente centralizzato. Pertanto, che il team sia composto soltanto da 20 dipendenti o si tratti di un team globale di 2000, le informazioni saranno coerenti, aggiornate e accurate.

risorse umane

Accessibilità

Il software di onboarding è accessibile in qualsiasi momento, anche molto tempo dopo l’ingresso del dipendente in azienda. Proprio per questo tutte le informazioni perse o dimenticate sono facilmente accessibili online in un secondo momento.

Non perdere mai nulla

I programmi di onboarding hanno elenchi di controllo e conferme integrate che vengono eseguiti man mano che i dipendenti vanno avanti nel processo. Inoltre, le firme elettroniche possono essere fatte online, risparmiando ai nuovi assunti di doversi per forza recare in ufficio.  Le integrazioni con software come Signaturit sono ottime per offrire funzionalità di firma elettronica.

Risparmio sui costi

Poiché l’onboarding digitale dei dipendenti richiede meno formazione one-to-one, la tua azienda spenderà meno denaro per la manodopera. Questi soldi di norma vengono spesi per il personale di formazione o per i responsabili delle risorse umane.

Dal reclutamento via Web all’onboarding online

Forse avete appena trovato un nuovo dipendente tramite il reclutamento web online. Ora può iniziare il digital onboarding del dipendente. Tuttavia, ciò che  preoccupa i datori di lavoro è che un’onboarding onlina possa sembrare impersonale. Questo perché, a differenza dell’onboarding tradizionale che è interamente di persona, un approccio digitale avviene da remoto.

I datori di lavoro possono avere la sensazione che il dipendente sia distante dall’azienda proprio nella fase iniziale di integrazione. E proprio per questo possono perdere una corretta introduzione alle funzioni chiave. Potrebbe anche impedire loro di cogliere il vero senso della cultura aziendale. Inoltre, i datori di lavoro temono che questo potrebbe demotivare le reclute e alla fine portare ad un tasso di turnover più elevato.

Tuttavia, se l’azienda ha creato una corretta esperienza di onboarding, può essere altrettanto efficace di quella tradizionale. A tale scopo, è fondamentale che l’azienda personalizzi il proprio onboarding. In questo modo si garantisce che l’esperienza sia unica. Inoltre, i nuovi dipendenti non sentiranno di essere esclusi da nulla.

Personalizzazione del digital onboarding

L’utilizzo del reclutamento via web come forma di introduzione offre alle nuove reclute un assaggio della cultura dell’azienda, dei suoi valori e delle sue funzioni. Tuttavia, come può un’azienda personalizzare il proprio onboarding online per ottenere questa esperienza? Includendo alcune pratiche divertenti, innovative ed emozionanti che migliorano l’esperienza dei dipendenti! Diamo un’occhiata a ciò che si può realizzare.

Apprendimento e sviluppo

Essenzialmente, l’onboarding consiste nel fornire ai nuovi assunti tutto il materiale e gli strumenti di cui hanno bisogno per svolgere efficacemente il loro lavoro. Pertanto, l’apprendimento e lo sviluppo devono essere parti essenziali del processo. Un buon modo per gettare le basi di un percorso di successo per le nuove reclute includere moduli di apprendimento. Sono utili anche sessioni individuali con professionisti HR e video preregistrati sui valori aziendali e sull’etica.

Metodi innovativi di comunicazione

Presentazioni efficaci sono fondamentali per formare i team e superare le difficoltà iniziali con la comunicazione. Incoraggia i dipendenti a interagire tra loro utilizzando divertenti quiz, questionari e rompighiaccio. Anche degli esercizi di problem-solving sono ottimi per l’onboarding di nuovi dipendenti.

Inizia l’onboarding digitale prima dell’arrivo in ufficio

Un fattore chiave per far sentire il nuovo dipendente a proprio agio è quello di iniziare a integrarlo al più presto! Non è raro che un candidato firmi un contratto di lavoro e decida di tirarsi indietro proprio a ridosso della data di inizio. L’onboarding deve iniziare nel minuto in cui firmano sulla linea tratteggiata. Ciò darà una spinta all’integrazione e allo sviluppo.

Conclusioni

I processi di assunzione online stanno rivoluzionando il modo in cui si reclutano i dipendenti. Oggi l’onboarding aziendale online sta diventando il futuro dell’integrazione dei nuovi dipendenti all’interno di un’azienda. È essenziale che le aziende personalizzino l’esperienza se vogliono integrare con successo le nuove assunzioni nell’azienda.

L’onboarding efficace può cambiare il modo in cui i dipendenti percepiscono l’azienda e può favorire relazioni durature. In definitiva, se fatto correttamente, tutti ne escono vincenti!

Digitalizza il tuo processo di onboarding con Factorial – Provalo gratis!

This post is also available in: English US English UK

Related Posts

Lascia un commento