Telelavoro in Italia: informazioni, risorse e leggi

Il telelavoro, quel grande fraintendimento che solo 2 aziende italiane su 10 hanno applicato, non è stato attuato fino ad ora. Tuttavia, l’anno 2020 ha cambiato tutto; il confinamento, la digitalizzazione e il lavoro a distanza forzato, le misure di sicurezza e la nuova normalità delle imprese hanno reso questa metodologia di lavoro testata da tutte le aziende; anche dalle più indifferenti.

Il risultato? Molti manager hanno in programma di implementare il lavoro in remoto ufficialmente da ora in poi, poiché è una buona soluzione e hanno imparato a gestire tutto ciò che è gestibile.

Vuoi integrare lo smart working come opzione nella tua azienda? Scopri tutto ciò che comporta questa nuova filosofia di lavoro.

Smart working: tutto ciò che le aziende devono sapere

Mettere in pratica lo smart working non significa solo portare il computer a casa. Il dipendente deve assicurarsi di avere una buona comunicazione con il team (che sarà diversa da quella che avrebbe in ufficio), di poter gestire i propri documenti, avere le applicazioni necessarie, avere un posto di lavoro ottimale …

banner risorse umane

Differenze tra telelavoro e “smart working”

Alcuni sostengono che la parola “telelavoro” sia diventata obsoleta e che “smart working” sarà il nuovo termine appropriato.

Lo “smart working” è più una filosofia di lavoro, non una metodologia: la fusione tra telelavoro e nuove tecnologie

Cosa succederà da ora in poi, dopo il confinamento e la nuova legge sullo smart working?

Motivi per affidarsi allo mart working per la tua azienda

La maggior parte delle aziende non aveva implementato lo smart working fino a quando lo stato di allarme non lo ha reso obbligatorio in modo frettoloso e forzato. In ogni caso, ci sono differenze tra farlo in questo modo e farlo come si dovrebbe.

Per quali motivi le aziende dovrebbero considerare lo smart working o il lavoro a distanza?

  • Risparmi;
  • Flessibilità nelle condizioni di lavoro.
  • Opzione per attirare il miglior talento.
  • E molto altr0!

👉Fai clic qui per ulteriori informazioni sui vantaggi di lavorare in remoto

 

10 Startup europee che facilitano il telelavoro

Lavorare da casa non è mai stato così facile; Ci sono molte, molte Startup che hanno lavorato per aiutare i team a svolgere meglio le loro attività in remoto, migliorare la comunicazione tra i lavoratori e persino ottimizzare la produttività e l’organizzazione del tempo.

Ecco la lista completa:

Telegram

Molti non lo sanno, ma Telegram è anche nell’elenco delle startup europee che semplificano la vita delle aziende durante lo smart working. La società nata nel Regno Unito ha oggi una delle app di chat più popolari.

Telegram ha messaggi altamente crittografati, con la possibilità di autodistruggersi e comunicazioni di massa per gruppi fino a 200.000 utenti. Per queste e altre ragioni, molte aziende optano per l’applicazione ben nota e, in sostituzione dell’estensione di WhatsApp, per stabilire una comunicazione più informale con i propri team.

Moloni

Questa startup creata nel 2012 ha uffici a Lisbona e Madrid e offre una soluzione completa per la gestione finanziaria delle aziende. Dal controllo della fatturazione al controllo dell’inventario, alla gestione degli acquisti e delle vendite. Moloni è in piena espansione in tutta Europa e ha grandi clienti in diversi settori, come Loreal e BNP Paribas.

Il software Moloni è particolarmente interessante per i team centrali di gestione finanziaria e delle informazioni delle società, poiché condensa tutte le informazioni finanziarie di quelle società che dispongono o meno di punti vendita.

La sua piattaforma è ospitata nel cloud e questo consente ai team che lavorano in remoto o quelli che sono divisi in diverse città di accedere a tutti i dati in pochi secondi.

Hotjar

Hotjar è una startup che è nata sull’isola di Malta e ha conquistato il mondo con le sue soluzioni. Il suo software offre un’analisi intelligente del comportamento del consumatore e feedback dai servizi. Per fare ciò, utilizzare mappe di calore, quiz e persino registrare sessioni utente.

Sì; Ciò significa che è possibile visualizzare in dettaglio i punti più rilevanti di ciascun sito Web, in quale parte delle pagine è rimasta la più lunga per gli utenti e altri dati sui contenuti e sulla fidelizzazione dei clienti.

Hotjar, oltre ad essere una delle startup europee con uno dei servizi più innovativi, ha anche una piattaforma che aiuta i team di telelavoro ad accedere a tutti i dati ovunque si trovino.

Boardfy

Boardfy è una piattaforma spagnola focalizzata sull’ottimizzazione del lavoro dei team di marketing e sviluppo aziendale. Con il suo software, Boardfy consente ai professionisti che lavorano sia in remoto che negli uffici di monitorare i propri concorrenti o distributori. Oltre a modificare automaticamente i prezzi in base a questi dati!

Questa soluzione è molto utile per le società di vendita al dettaglio, soprattutto in momenti come quello che stiamo vivendo ora, poiché è necessario prendere decisioni rapide e concentrare gli sforzi delle aziende sul commercio elettronico o sul commercio elettronico.

Outsystem

Outsystem è stato creato nel 2001 dal portoghese Paulo Rosado con la missione di sviluppare applicazioni a basso o basso codice; Sono facili da programmare applicazioni anche per coloro che non sono esperti di programmazione, poiché non è necessario scrivere alcun codice.

La piattaforma Outsystems funziona come “Canva per le applicazioni”. Con esso è possibile creare semplici applicazioni per le aziende attraverso diversi moduli. Inoltre, ha integrazioni e un design facile da usare e intuitivo. Finora, le sue soluzioni principali sono l’esperienza del cliente o del consumatore, la gestione dei progetti e l’ottimizzazione delle operazioni.

Upflow

Upflow è una startup francese che facilita la gestione di fatture e riscossioni per le aziende B2B. Tramite software ospitato su cloud, Upflow aiuta i team di contabilità e finanza del telelavoro. Le sue caratteristiche principali sono la pianificazione delle collezioni, i promemoria personalizzati, i pagamenti semplificati e le previsioni finanziarie dell’azienda.

Factorial

Factorial è una piattaforma che aiuta aziende, dipendenti e manager a gestire le proprie risorse umane sia in remoto che di persona. Presente in dozzine di paesi in Europa e in America, l’obiettivo principale del suo software è quello di automatizzare i processi in modo che team e manager delle risorse umane possano concentrarsi su ciò che conta davvero: le persone.

Oltre alla rilevazione delle presenze che mostra in modo dinamico e aggiornato se i dipendenti sono in vacanza, fuori dall’ufficio o in telelavoro, Factorial ha anche altre funzionalità che semplificano il lavoro in remoto.

Per i principianti, fornisce un sistema di attivazione e chiusura rapida, in cui i dipendenti possono registrare rapidamente le ore lavorate al giorno, ovunque si trovino. Questa funzione ha anche un sistema di geolocalizzazione che consente al dipartimento risorse umane di sapere da dove ogni dipendente si sta iscrivendo. Tutti questi dati vengono raccolti dalla piattaforma e archiviati nella stessa posizione. Quindi non è necessario controllare centinaia di fogli di calcolo ed e-mail di Excel.

Factorial offre anche soluzioni online per il reclutamento di nuovi dipendenti e lo sviluppo di valutazioni delle prestazioni o della produttività, oltre allo strumento di firma elettronica, che può essere particolarmente utile per coloro che devono inviare e approvare i documenti virtualmente.

Toggl

Invece di controllare lo stato di avanzamento di ciascun progetto, con Toggl è possibile visualizzare i compiti più importanti dell’azienda su una pagina. Con questo strumento, vedrai tutti i team nella stessa sequenza temporale e le attività che dipendono da uno o più di questi team.

Toggl è nato in Estonia e sia i suoi fondatori che i suoi dipendenti hanno una forte cultura del telelavoro. Pertanto, oltre a creare software che aiuta il lavoro remoto all’interno delle aziende, Toggl mette in pratica questa filosofia nei propri team. Lavorano tutti da diverse parti del pianeta e senza andare in ufficio!

Sketch

Sketch è una società creata nei Paesi Bassi e la sua missione è quella di essere uno strumento di progettazione digitale. Il suo programma è realizzato da designer e si rivolge ai designer, rimanendo nel cloud. Pertanto, non è necessario disporre della licenza su un dispositivo specifico, ad esempio sui computer dell’ufficio.

Per molti designer, Sketch è il nuovo Adobe Photoshop, in quanto ha strumenti più semplici, più facili da usare e un’interfaccia molto intuitiva. La cultura del telelavoro nella tua azienda è così radicata che tutti stavano già lavorando in remoto anche prima dell’esplosione di Covid-19.

Doodle

Questa startup di Zurigo sviluppa software per tutti coloro che hanno bisogno di trovare un posto all’ordine del giorno e pianificare una riunione o un evento. Compresi quelli che avvengono durante il telelavoro!

Con Doodle è possibile allineare l’agenda di decine di partecipanti, aggiungere orari suggeriti, invitare chi vuoi e selezionare il momento più adatto alle possibilità e agli orari di tutti. Doodle era già uno strumento ampiamente utilizzato per eventi informali, ma ora, con orari flessibili e telelavoro già in atto, anche le aziende si rivolgono sempre più a questo.

Conosci altre startup europee con soluzioni per il lavoro a distanza? Utilizzi già una delle piattaforme che elenchiamo? Diteci nei commenti.

Digitalizza il tuo dipartimento risorse umane per lo smart working

Una società che non ha mai avuto dipendenti in remoto non può essere messa al lavoro in questo modo; Devi prepararti a gestire i tuoi lavoratori a distanza. Come? Digitalizzazione dei processi delle risorse umane come gestione dei documenti, controllo dei tempi, piani di ricezione, ecc

👉 Clicca qui per ulteriori informazioni sulla digitalizzazione delle risorse umane

Come puoi gestire i dipendenti da remoto?

La gestione delle risorse umane e delle persone non è la stessa con i lavoratori in ufficio che con i telelavoratori. Gli ostacoli cambiano, altri sorgono e in definitiva il modo di lavorare in gruppo è completamente diverso.

Vuoi essere all’altezza?

Strumenti per lavorare da casa

Lo smat working non deve essere sinonimo di isolamento; Esistono molte app per gestire vari aspetti dei team e dell’azienda:

  • Comunicazione
  • Riunioni in remoto
  • Supporto tecnico in remoto
  • Gestione dei progetti
  • Produttività a casa
  • Archiviazione e gestione delle informazioni
  • Software per le risorse umane

👉Clicca qui per scoprire le 22 app per lavorare in smart working

Gestione dei documenti durante il telelavoro

La gestione dei documenti oggi è abbastanza digitalizzata. Tuttavia, ci sono ancora procedure che vengono eseguite su carta e / o eseguite manualmente. Ed è che la tradizionale gestione dei documenti non funziona con il telelavoro; È tempo di guardare al futuro … senza supporto fisico.

👉Clicca qui per scoprire di più sulla gestione dei documenti online

👉Clicca qui per scoprire di più sulla firma elettronica dei documenti 

telelavoro aziendale

Come evitare gli attacchi informatici al telelavoro

Durante il periodo di smart working forzato a causa della crisi di Covid-19, ci furono molti casi di attacchi alla sicurezza informatica delle aziende. Ed è che se i tuoi dipendenti sono vulnerabili ciberneticamente, anche la tua azienda è vulnerabile. Sai come prevenire un attacco informatico? E ‘più facile di quanto credi!

Come misurare la produttività durante il telelavoro

Uno dei motivi per cui le aziende sono state finora riluttanti a implementare lo smart working è credere che il dipendente sarà meno produttivo e la mancanza di controllo su di esso. Tuttavia, ci sono molti modi per misurare la produttività durante il lavoro remoto; utilizzare software per valutare le prestazioni, valutare la qualità del tempo impiegato, esaminare i vantaggi, ecc.

Come fare piani per ospitare nuovi dipendenti da remoto

Sapevi che l’accoglienza di un dipendente o il piano di onboarding sono molto importanti in modo che siano integrati bene nell’azienda? Quando si lavora in remoto, il processo di induzione è ancora più importante.

Dovrai assicurarti che ci sia un seguito, che la nuova persona senta di aver iniziato a far parte di una squadra, di conoscere i suoi colleghi e di lavorare in buone condizioni.

👉Clicca qui per sapere di più sul onboarding digitale dei dipendenti 

Svolgi riunioni produttive durante il telelavoro

A volte le riunioni online sono difficili da gestire. Ecco perché è molto importante:

  • Scegli lo strumento più adatto
  • Sii chiaro di cosa parlerai
  • Trova il programma meno conflittuale
  • Concordare le linee guida per ogni incontro
  • Coinvolgi tutti

👉Clicca qui per leggere di più sulla produttività dei meting one to one 

Telelavoro e bambini: superare la sfida

La conciliazione tra lavoro e famiglia è una delle sfide più complicate del telelavoro e, in qualità di manager del team, è necessario fornire strumenti ai dipendenti per superarlo. Questi possono essere un adattamento di programmi per adattarsi a quello dei più piccoli, designare uno spazio solo per il lavoro.

Il futuro dello smart working

Il telelavoro non è solo un modo di lavorare; È una filosofia che alcune aziende hanno adattato negli ultimi anni. Tuttavia, non è sempre stato così: il telelavoro in Spagna non è stata una pratica diffusa … fino a quando non è stato obbligatorio durante la crisi del Coronavirus.

Cosa succederà da ora, che le aziende lo hanno già sperimentato per almeno alcuni mesi?

L’evoluzione del telelavoro in Italia

Dopo l’esperimento di telelavoro durante la crisi di Covid-19 (anche se molti esperti sottolineano che è stato applicato in modo rapido e funzionante e non nel migliore dei modi), molte aziende hanno conosciuto in prima persona i vantaggi e gli svantaggi di lavorare in remoto.

Come si è evoluto il telelavoro finora? Sempre più aziende lo applicano, i dipendenti lo richiedono e gli strumenti esistenti per metterlo in pratica.

Telelavoro per la tua azienda

Il telelavoro durante la crisi del covid-19

Quando scoppiò la crisi sanitaria di Covid-19, il telelavoro divenne obbligatorio quando possibile e nuove pratiche e nuovi obblighi furono stabiliti dalle aziende. Vuoi sapere cosa fossero? Ci sono stati cambiamenti nella Legge che esistono ancora oggi.

👉Clicca qui per leggere di più sul telelavoro durante i covid-19

La nuova legge sul telelavoro del 2020

Il Congresso e il Senato stanno approvando il nuovo progetto di legge per la regolamentazione del lavoro a distanza. Tra i punti più importanti ci sono i costi e le spese che il lavoratore ha durante i suoi giorni lavorativi fuori dall’ufficio.

Scarica la nostra guida per essere un esperto di telelavoro

Factorial ha creato una guida completa per poter mettere in pratica il telelavoro in qualsiasi azienda. Spiega in modo esauriente tutti i punti che abbiamo citato in questo articolo, oltre a proporre suggerimenti e maggiori risorse. Con esso il lavoro a distanza per i tuoi dipendenti e il tuo reparto risorse umane sarà molto semplice!

👉Clicca qui per leggere la Guida completa su come ottimizzare lo smart working in azienda

Vuoi digitalizzare il tuo dipartimento Risorse umane per poter telelavoro nella tua azienda? Factorial vuole aiutarti ed è per questo che ti dà l’opportunità di fare una prova gratuita del loro software.

✅ Ottieni un software per le risorse umane e digitalizza la tua azienda per essere in grado di telelavoro

 

This post is also available in: Español

Leave a Comment