Software per il recruiting? Ecco ciò che farà per te

Quando si presenta un posto vacante in azienda o, a seguito di un nuovo progetto, sono necessari nuovi profili e le aziende si attivano per cercare di attirare i migliori candidati. Ti sei mai chiesto quanto tempo e denaro l’azienda spende dal momento in cui l’offerta è stata pubblicata fino al colloquio? Semplifica i tuoi processi con il software di recruiting e selezione del personale che ti aiuta a gestire tutto da un’unica piattaforma digitale. Vuoi sapere qualcosa in più di cosa si tratta? Come reclutare per ottenere i professionisti più preparati? Come è possibile automatizzare le attività ripetitive? Consigli sulla selezione del personale in generale? Cosa non fare? Spieghiamo tutto in questo articolo!

Cos’è un software di recruiting

La risorsa più importante per un’azienda è il capitale umano. Pertanto, non sorprende che uno dei punti principali da considerare in un’azienda sia il recruiting e la conservazione dei talenti. Se noti, il dipartimento Risorse umane ha da tempo messo da parte le attività amministrative più come il pagamento delle buste paga e si sta concentrando sul contributo al successo della tua azienda come fornitore di talenti. Tuttavia, questo dipartimento non può ottimizzare i suoi processi senza l’aiuto delle tecnologie.

Pertanto, è nata una nuova opportunità per il dipartimento Risorse umane, grazie al software di recruiting e onboarding. Con questo, possiamo unificare tutti i processi e avere le informazioni dei possibili candidati disponibili, saremo in grado di avere funzionalità diverse, come la creazione di offerte direttamente dall’applicazione.

In che modo il software può aiutare ad attrarre talenti?

Grazie alle funzioni fornite da un software, possiamo avere l’intero processo di selezione e recruiting in modo completo dallo stesso programma. Con questo, possiamo dimenticare l’archiviazione dei curriculum, creare cartelle per ciascun candidato o controllare le e-mail per trovare le loro informazioni. Utilizzando il software siamo in grado di automatizzare tutta la gestione relativa alla ricerca e all’assunzione di un nuovo dipendente. Grazie al suo algoritmo, sarà in grado di filtrare e offrirci i migliori profili in base alle nostre esigenze.

software per il recruiting dei dipendenti

5 motivi per incorporare software di recruiting nella tua azienda

Adattare il tuo processo di selezione del personale o il tuo programma di reclutamento con il software può essere la soluzione per iniziare a trovare i profili che stai cercando e non perdere tempo. Ecco 5 motivi per cui dovresti prendere in considerazione l’uso del software:

1. Migliora il tuo employer branding

Se inizi a lavorare con software per attirare talenti, migliorerai il brand del tuo datore di lavoro, poiché mostrerai una buona immagine aziendale ai tuoi futuri lavoratori.

2. Dimentica le attività manuali

La creazione di un’offerta di lavoro o la preparazione per il colloquio di selezione sono attività che aggiungono più valore delle ore passate a presentare la documentazione del candidato. Per questo motivo, cosa c’è di meglio che avere un programma che ti aiuti a concentrarti su ciò che conta davvero: attirare i migliori talenti per la tua azienda.

3. Distinguiti dalla concorrenza

Investire in tecnologia è sempre una buona opzione, poiché ci permetterà di risparmiare tempo e identificare rapidamente i profili che ci interessano di più. Con software specifici per attirare talenti, ci posizioneremo come un’azienda moderna che applica le ultime notizie.

4. Anticipa le tue esigenze

Proprio come la migliore improvvisazione è quella preparata in anticipo, la migliore strategia quando si crea un posto vacante è quella di avere una parte del lavoro già fatto. In altre parole, se disponiamo di un database aggiornato di possibili candidati, possiamo semplificare l’intero processo per incorporare una nuova persona nel team.

5. Compara le opzioni e attrai i miglior candidati

A volte la fretta o alcuni errori che possono essere commessi durante il reclutamento ci fanno errori nell’identificare il candidato ideale. Pertanto, è interessante disporre di software che ci consenta di avere filtri o con cui possiamo generare report per rilevare il profilo migliore.

Differenze tra un software di recruiting e un processo di selezione del personale

A volte possiamo confondere i concetti di assunzione e selezione del personale, ma la verità è che si tratta di due processi diversi. Entrambi sono all’interno del piano che svilupperemo per attirare talenti nell’azienda. Tuttavia, le azioni eseguite sono diverse. Successivamente, possiamo vedere le differenze:

Cos’è un processo di recruiting

Il recruiting è la fase che una società attraversa quando deve trovare la persona giusta per ricoprire una posizione vacante. Durante il reclutamento, abbiamo trovato queste azioni:

  • Definisci del piano d’azione e requisiti di lavoro
  • Crea e pubblica l’offerta di lavoro
  • Attrai i candidati interessati
  • Gestisci le risposte dei candidati
  • Analizza le domande presentate
  • Delibera i candidati per un colloquio di selezione

In cosa consiste la selezione del personale

La selezione del personale sono le azioni intraprese per designare i candidati finali per le posizioni vacanti. Questo è ciò che viene preso in considerazione nel processo di selezione del personale:

  • Selezione dei candidati
  • Eliminazione di candidati che non corrispondono al profilo richiesto
  • Esecuzione di test attitudinali
  • Realizza i colloqui
  • Contrattazione e verifica dei riferimenti dei candidati

recruiting e onboarding dei dipendenti

Consigli per un efficace processo di recruiting

Il processo per attirare i talenti passa attraverso un buon lavoro di reclutamento e ci sono alcuni suggerimenti che, applicati correttamente, possono essere molto utili. Ecco quelli più importanti:

1. Coinvolge l’intera azienda

Sebbene la ricerca di un nuovo dipendente rientri nel dipartimento Risorse umane, tutte le aree dell’azienda dovrebbero essere in grado di esprimere le loro esigenze. In questo modo, se viene rilevato un carico di lavoro eccessivo, possono sorgere nuove posizioni che forse non sono state prese in considerazione.

2. Descrivi la posizione nel team

Quando si prepara l’offerta di lavoro, è importante sedersi con i manager delle aree in cui si trovano le offerte di lavoro. In questo modo, saranno in grado di identificare le competenze, abilità o conoscenze che devono essere riflesse come requisiti nell’offerta. Grazie al parere di coloro che sono coinvolti nelle aree vacanti, saremo in grado di adattare l’offerta e trasmettere meglio il messaggio ai nostri futuri candidati.

3. Esegui il processo di assunzione in modo chiaro

Durante il processo di assunzione, possono sorgere molti dubbi, assicurarsi di risolverli tutti al fine di offrire tutte le informazioni disponibili al candidato in modo che possa valutarlo.

4. Effettua un buon onboarding

Una volta completato il processo di selezione del personale, il passo successivo è l’incorporazione del nuovo dipendente in azienda. La realizzazione di una buona strategia di ingresso o di onboarding è positiva sia per noi che per i dipendenti, poiché, secondo uno studio, il 25% degli abbandoni si verifica durante i primi 45 giorni.

5. Tieni traccia del personale

Uno degli errori principali nel recruiting è pensare che l’intero processo di reclutamento dei talenti si concluda con la firma del contratto. Una volta che il nuovo lavoratore si è unito all’azienda, dobbiamo monitorarlo, per vedere se è a suo agio nell’azienda e sta eseguendo i compiti correttamente. Solo allora sapremo se abbiamo avuto successo nel reclutamento.

3 suggerimenti per adattarsi ad un processo di selezione

Il processo di selezione raggruppa tutte quelle azioni che eseguiamo per scegliere i candidati più idonei che hanno presentato la domanda per la posizione vacante. Successivamente, ti forniamo le chiavi per ricamare il processo di selezione e trovare il candidato perfetto.

1. Utilizzare un software ATS o software per la selezione del personale

Il software di selezione del personale ATS (Applicant Tracking Systems) è uno strumento che semplifica il funzionamento del dipartimento Risorse umane. Un programma di questo tipo è responsabile della raccolta di tutte le informazioni dai nostri candidati e del loro filtraggio in base alle nostre esigenze in base a parametri.

2. Prendi in considerazione l’utilizzo di una selezione di personale specializzato

Una delle ultime tendenze che hanno raggiunto il settore delle risorse umane è la selezione specializzata del personale o del centro di valutazione. Questi tipi di azioni sono intraprese per posizioni medio-alte e consistono nello svolgimento di simulazioni situazionali con test di abilità o discussioni su un argomento specifico.

3. Cerca candidati con soft skills

Le abilità che abbiamo nel nostro zaino grazie a titoli, corsi o lavori sono le cosiddette abilità difficili. Oggi, le competenze più richieste oggi sono competenze trasversali, che si concentrano maggiormente sulla nostra relazione con gli altri. Il nostro atteggiamento, il modo in cui comunichiamo, il modo in cui risolviamo i problemi o gestiamo i team sono alcune delle competenze trasversali che dovresti prendere in considerazione quando avvii il programma per selezionare il personale.

Calcola quanto ti costerà un programma di selezione e recruiting

Prima di iniziare a cercare il candidato perfetto per la posizione vacante, è importante capire quanto può costare in totale un processo di selezione e recruiting. Per questo, dobbiamo essere chiari sul budget che stanzieremo tenendo conto dei costi diretti e indiretti:

Costi diretti:

  • Prezzo di pubblicazione di un’offerta su diverse piattaforme di ricerca di lavoro
  • Possibile affitto di locali
  • Possibile sussistenza e alloggio
  • Trasporto e carburante
  • Materiale (quaderni, penne, ecc.)

Costi indiretti:

  • Costo orario dedicato a questo processo da risorse umane, amministrative o segretarie
  • Materiale amministrativo collegato al processo di selezione e assunzione
  • Spese telefoniche

Per ottenere il totale, sarà sufficiente eseguire una somma di tutto ciò che comporta un processo di selezione e recruiting e saremo in grado di prendere una decisione migliore.

utilizza factorial software per la selezione del personale

Pregiudizi di genere per attrarre talenti

Sebbene l’uguaglianza di genere stia prendendo piede nella società di oggi e molte aree della nostra vita stiano cambiando, ci sono ancora differenze, specialmente sul posto di lavoro, con lacune salariali. Nel reclutare e selezionare il personale, è importante garantire il rispetto della parità di genere. Tuttavia, nel caso in cui questi processi siano esternalizzati, dovremmo essere consapevoli che non ci sono pregiudizi sessisti.

Quali soluzioni possono nascere dalle risorse umane?

  • #1 – Curriculum vitae cieco: questo è un nuovo modo di preparare un CV senza includere dati come sesso, età, stato civile o luogo di residenza. Per questo, non è presente neanche una fotografia. Ci sono alcuni detrattori di questa tecnica, poiché affermano che l’intero processo diventa più lento. Tuttavia, il CV cieco o il CV cieco possono aiutarci a vedere il candidato per quello che vale e non per quello che è.
  • #2 – Piattaforme digitali per il reclutamento: aziende come Cornerjob lavorano con sistemi che identificano i talenti senza la necessità di conoscere il sesso, semplicemente per le loro capacità, esperienza e attitudine.

Il futuro del reclutamento sarà molto più automatizzato, senza tener conto delle opinioni o dei pregiudizi umani. Ad esempio, LinkedIn ha annunciato che utilizzerà l’intelligenza artificiale nei suoi sistemi in modo che non vi siano discriminazioni sessiste nella selezione del personale.

banner risorse umane

La soluzione completa per la tua azienda: il software di selezione e onboarding di Factorial

Se stai cercando un vero cambiamento nel tuo processo di reclutamento di talenti, prova il software di reclutamento e onboarding di Factorial.  Qui invece ti mostriamo le funzionalità che il software Factorial ti offre:

Progetta il tuo portale di lavoro e crea offerte interessanti

Oltre a pubblicizzare le tue offerte di lavoro su altre piattaforme, il software di reclutamento di Factorial ti offre la possibilità di creare il tuo portale di lavoro. Grazie a questa funzione, possiamo personalizzare la pagina adattandola a nostro piacimento. Il portale verrà creato automaticamente prendendo i dati che hai precedentemente inserito in Factorial.

Centralizza il tuo processo di selezione del personale con un software di recruiting

Tieni tutte le informazioni sui tuoi candidati, come curriculum o prove in un unico posto. Pertanto, è possibile gestire meglio l’intero processo dall’inizio alla fine. Inoltre, avendo tutti i dati nello stesso software, può generare report che possono aiutare a prendere decisioni.

Condividi il processo di selezione e onboarding con il tuo team

Con pochi clic puoi far lavorare altri colleghi nel processo di selezione e onboarding. Pertanto, puoi dimenticare di inviare e-mail o duplicare informazioni su carta. Condividi l’intero processo e ricevi il tuo feedback più veloce e più agile.

Integra le tue offerte con LinkedIn e/o Indeed

Le offerte che crei per il portale di lavori con Factorial possono anche essere pubblicate su LinkedIn e / o Indeed grazie alla sua integrazione. Cioè, non dovrai lavorare su piattaforme diverse, basterà solo Factorial. D’altra parte, puoi anche accedere agli aggiornamenti e alle nuove informazioni che provengono dai tuoi candidati attraverso lo stesso programma.

Crea moduli personalizzati con un software di recruiting

La piattaforma si adatta alle tue esigenze. Pertanto, se necessario, è possibile creare moduli o passaggi diversi per il processo, adattandoli al proprio modo di lavorare. Quando crei moduli, pensa che il tempo dei tuoi candidati vale oro. Guarda come lo fanno altre aziende come Netflix in cui i candidati possono compilare il modulo in 1 solo minuto. Hai bisogno di attrarre talenti per la tua azienda e stai cercando il candidato ideale? La soluzione migliore è disporre di un software per le risorse umane che, oltre ad aiutarvi con il reclutamento e la selezione del personale, faciliterà attività come l’invio di buste paga o la gestione delle registrazioni orarie. Approfitta del periodo di prova gratuito di Factorial.

Registrati gratis in Factorial e automatizza i processi di recruiting!

This post is also available in: Español

Leave a Comment