Vai al contenuto
Factorial board

Factorial sta crescendo più velocemente che mai: abbiamo appena raccolto 80$ Milioni di dollari

Factorial si impegna a cambiare il modo in cui le PMI prendono le decisioni automatizzando i processi delle risorse umane e fornendo informazioni sull’organizzazione. Ecco perché siamo entusiasti di annunciare che abbiamo chiuso un round di finanziamento di serie B da 80 milioni di dollari guidato da Tiger Global Management, con la partecipazione dei precedenti investitori CRV, Creandum, Point Nine Capital, Columbia Lake Partners e K Fund, portando l’importo totale del finanziamento a 100 milioni di dollari.

Questa non è la prima volta che Factorial ha attratto un leader globale nel capitale in fase di crescita. Questo round arriva sulla scia della nostra Serie A da 16 milioni di dollari del 2020 guidata da CRV, un investitore in giganti della tecnologia come Twitter, Dropbox e oltre 70 IPO.

Tiger è un’esperta di mercati pubblici, che ora investe in società private in fase di crescita destinate a diventare pubbliche nei prossimi anni. Questo investimento di Tiger, un’azienda che cambia capitale di rischio con una mentalità globale, enfatizza le dimensioni dell’opportunità a portata di mano.

Software HR Factorial

Le aziende di tutto il mondo hanno bisogno di sfruttare i dati per trasformare il modo in cui prendono le decisioni. Troppe PMI gestiscono i propri team senza alcuna informazione o tecnologia che le guidi.

La nostra missione è aiutare queste organizzazioni a lavorare in modo più strategico.

L’anno scorso abbiamo ampliato la nostra base di clienti in tutta Europa e in America Latina e Nord America, nientemeno che durante una pandemia. Il nostro team è cresciuto da 39 dipendenti nel 2019 a 253 oggi e abbiamo aperto un nuovo ufficio a Città del Messico per soddisfare la crescente domanda.

Non avevamo bisogno di raccogliere fondi, ma quando siamo stati contattati da Tiger, ci siamo subito messi in relazione con la loro folle ambizione e il loro potenziale per aiutarci a diventare un giorno una società pubblica.

Con il supporto di Tiger e con i rinnovati contributi dei nostri investitori esistenti, apriremo uffici in Brasile e Nord America. Continueremo inoltre ad espandere i nostri strumenti per diventare una vera piattaforma all-in-one di dati che le organizzazioni possono utilizzare per far crescere le proprie attività.

Factorial board

Per fare ciò, assumeremo designer di prodotto e ingegneri di software eccezionali e amplieremo i nostri team di marketing, vendite e customer experience.

Prevediamo di raddoppiare il nostro organico entro i prossimi mesi.

Una vera maratona! È stato il periodo più folle della nostra vita. Ringraziamo i nostri clienti per aver creduto in noi, aver condiviso con noi le loro difficoltà e crescere insieme a noi; i nostri investitori, che ci hanno sostenuto e aiutato a realizzare la nostra visione; i nostri partner, che ci sono stati accanto; e il nostro team di Factorial che è infinitamente creativo, ispiratore, laborioso e divertente.

Se anche tu sei creativo, laborioso e divertente, unisciti a noi nella nostra missione di automatizzare l’amministrazione e democratizzare i dati. Stiamo assumendo in tutti i team!

Abbiamo pensato che nessuno meglio di Jordi Romero, nostro CEO, può spiegare cosa rappresenta per noi questo round di finanziamento:

Quali sono le sfide che i dipartimenti HR devono affrontare oggi?

Questo è un messaggio chiave per noi. Uno dei motivi per cui esistiamo è perchè vediamo che i team delle risorse umane sono in genere concentrati sull’amministrazione dell’azienda, sulle spese generali e non sul lavoro a valore aggiunto.

E chi lavora nelle risorse umane aspira a contribuire all’organizzazione come partner strategico, aiutando a far crescere il business, a innovare, ad acquisire più clienti, costruire prodotti più velocemente, espandersi sul mercato più velocemente, ma i responsabili HR rimangono intrappolati nella gestione di processi, scartoffie, processi offline, e così via.

Quindi il valore chiave che vogliamo offrire al mondo in questo modo sono macchine che svolgono molte di queste attività ripetitive, quindi automatizzando molti di questi processi con il software e diamo alle aziende i dati e i risultati di questa automazione in modo che possano quindi imparare dalla loro attività e prendere decisioni su chi promuovere e tutte le cose che abbiamo detto prima.

Banner Software HR Factorial Controllo Presenze

Quali sono i principali problemi che vogliamo risolvere

Integrazioni più profonde con altri problemi di gestione delle aziende, inclusa la gestione delle spese, la retribuzione dei dipendenti, integrazioni più profonde con i fornitori di buste paga, ambienti di lavoro più flessibili inclusi i team remoti o ibridi/in sede. Queste sono le tendenze che vogliamo sostenere e che vogliamo consentire alle PMI di adottare.

Questo per quanto riguarda la nostra proposta di valore.

Per quanto riguarda la segmentazione, penso che dobbiamo chiarire che siamo un fornitore di PMI, non stiamo abbandonando la nostra base di clienti PMI. Li stiamo raddoppiando.

In genere lavoriamo con aziende che hanno tra 50 e 100 dipendenti e scopriamo che ce ne sono così tante nel mondo e hanno così tante sfide e sono così sorprendentemente tradizionali quando si tratta di sistemi per gestire la loro azienda e prendere decisioni, che riteniamo sia nostra responsabilità rimanere in questo settore del mercato e abilitare davvero le PMI in questo segmento in tutto il mondo.

👉 Scarica qui il comunicato stampa🗞️

Questo articolo è disponibile anche in: English US, Español, Deutsch, Français, Português BR, English UK, Mexican

Post correlati

Lascia un commento